Recensioni

Fade – Why Us

2016 - Beat Machine Records
elettronica

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Why Us
2. Lies Pt. 1
3. Lies Pt. 2
4. Trample
5. Revenge, Go Away
6. Done

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Cantautorato elettronico interessante e piacevolissimo, frutto di background, buon gusto ed indubbio talento. “Why us” suona bene, scorrevole e, nonostante trattasi di ep, riesce ad essere bello eterogeneo con ciascuna delle 6 tracce in grado di avere una vita propria. Questa attitudine mantiene alta l’attenzione e l’interesse dell’ascoltatore, anche dopo svariati play, e, contestualmente, riesce ad evitare la più classica delle controindicazioni in tale ambito musicale, ossia la ripetitività/monotonia.

Fade, all’anagrafe Francesco Bruno, fa le cose per bene tanto quanto affianca la sua voce alle strumentali come pure quando si dedica esclusivamente a manopole e software. E in questi due differenti habitat riesce pure a diversificare ulteriormente, spaziando da un canto più sentito e passionale come nella traccia d’apertura “Why us” ad una vocalità più flebile ed eterea e qui sentire “Trample”. Stessa sorte per le tracce strumentali che toccano ambientazioni Chemical (“Revenge, go away”) ma anche una dance soft e delicata (“Done”).
La sensazione, chiaramente positiva, è che tale meltin’ pot sonoro sia voluto e determinato dal talento e dell’approccio multidisciplinare di Fade e, dunque, non generato da insicurezza sugli obiettivi e/o sulle strade per raggiungerli.

Da segnalare, infine, come anche questa bella uscita sia a marchio Beat Machine Records, oramai una nostrana piccola grande certezza in ambito elettronico. Fade. Nominativo da annotare in agenda. Assolutamente.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi