WEAR YOUR WOUNDS (Converge, Hatebreed, Cave In): ad aprile l’album di debutto “WYW”

 

convergejacob

Il frontman dei Converge Jacob Bannon annuncia l’uscita del debutto del suo, a lungo atteso, side project chiamato Wear Your Wounds. Si tratta di un vero e proprio supergruppo poiché, oltre a Bannon, la line up in studio per “WYW“, in uscita per Deathwish Inc. il 7 aprile dell’anno prossimo, è formata dal chitarrista dei Converge Kurt Ballou, Mike McKenzie (The Red Chord), Sean Martin (Hatebreed, Kid Cudi) e Chris Maggio (Trap Them, Coliseum, Sleigh Bells).

Secondo un comunicato stampa la band ha creato “un album davvero potente diverso da qualsiasi cosa fatta finora da ognuno di loro individualmente. Il disco è composto da dieci canzoni pesantemente emotive che richiamano i momenti più lenti ed epici dei Converge e dei Supermachiner, l’approccio degli Swans e dei primi Pink Floyd, oltre ad influenze riconducibili a Sparklehorse e Song: Ohia”.

La band (che, dal vivo, vedrà la partecipazione, oltre a McKenzie, Maggio e Martin, del chitarrista dei Cave In Adam McGrath) debutterà live per la prima volta il 22 aprile durante il Roadburn Festival di Tilburg, che quest’anno è curato dal cantante/chitarrista dei Baroness John Baizley.

Di seguito trovate la copertina dell’album.

miniwearyourwoundswyw1800_large

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi