Recensioni

Ex Otago – Marassi

2016 - Universal Music Italy / Metatron / Garrincha Dischi / INRI
pop / rock

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. I giovani d'oggi
2. Cinghiali incazzati
3. La nostra pelle
4. Stai tranquillo
5. Mare
6. Quando sono con te
7. Gli occhi della luna
8. Sognavo di fare l'indiano
9. Non molto lontano
10. Ci vuole coraggio


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Da casa loro, da Genova, dal loro quartiere, gli Ex-Otago riescono a portare lontano e a far volare la mente in posti inesplorati anche se non si muovono di un passo.

I testi sono come sempre calibrati e incredibili, mescolano cose note e sconosciute per un risultato che sembra suggerire qualcosa di nuovo ad ogni ascolto. L’aria italiana sembra aver intanto spostato un po’ i ritmi e i sottofondi, muovendoli verso un pop più spinto ed orecchiabile, che trae le sue radici dall’electro pop che dilaga da tempo ma va oltre, lo rinnova e aggiorna a sonorità più intime. Rimangono un turbinio di suoni ed immagini in continua evoluzione, ogni pezzo sembra riesca a farsi ispirare dal precedente senza lasciarsi limitare, aggiungendo e togliendo con una maestria da invidiare.

Dovrebbero essere uno dei gruppi italiani più solidi e sostenuti e speriamo questo sia il disco che svegli un pubblico sempre più vasto, riescono davvero ad unire e riassumere in musica e testi un immaginario sempre immenso eppure riconoscibile, il tutto realizzato con una campagna su Musicraiser con 400 dischi acquistati in anticipo a scatola chiusa: ormai si sa, c’è da fidarsi, non sbagliano un colpo.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi