BEST ALBUMS OF 2016: i 35 migliori dischi del 2016

Best albums of 2016

La classifica di fine anno è il momento per tirare le fila di tutte le uscite discografiche rilasciate nei 365 giorni (o quasi) trascorsi. Quest’anno è stato molto denso di grandi proposte artistiche (e di tragedie) ed è stato molto difficile fare un riassunto dei miglior dischi secondo noi.
Quest’anno ancora di più abbiamo deciso di dare un taglio differente alla nostra visione della musica, senza cadere nella tentazione di appiattirci sulle consuetudini e nella moda – intesa come tendenza – dominante.

Se volete una classifica uguale a tutte le altre, di quelle che incensano in maniera omologata sempre gli stessi artisti, andatevene subito. Se volete una visione musicale differente di questo 2016 allora continuate pure a leggere.

Come sempre, le classifiche sono un gioco divertente per la fine dell’anno: non guardatela come una vera e propria classifica, ma più come una guida all’ascolto tra le migliori uscite del 2016.

Menzione speciale
Ci sono stati dischi entrati di prepotenza nella storia della musica per il proprio contenuto, infrangendo le regole, ridefinendo i confini, raccontando storie mai narrate fino a quel momento. Ce ne sono altri, invece, che diventano parte di Essa loro malgrado. Questa è la storia di “Blackstar” di David Bowie (qui la nostra recensione), epitaffio di un artista dai mille volti e dall’anima unica, testamento inciso tra i solchi di un disco, in cui il Duca Bianco ha riversato le sue ultime forze. Per questo abbiamo deciso di inserirlo qui, con una menzione particolare, esulando da ogni tipo di classifica, perché qualsiasi posizione sarebbe probabilmente sbagliata. Ciao, David.

I (NOSTRI) 35 ALBUM MIGLIORI DEL 2016

1. The Dillinger Escape Plan – Dissociation | (Recensione)Ascolta
2. Nick Cave – Skeleton Tree | (Recensione)Ascolta
3. A Tribe Called Quest – We Got It From Here…Thank You 4 Your Service | (Recensione)Ascolta
4. Mono – Requiem For Hell | (Recensione)Ascolta
5. An Autumn For Crippled Children – Eternal | (Recensione)Ascolta
6. Dälek – Asphalt For Eden | (Recensione)Ascolta
7. Meshuggah – The Violent Sleep Of Reason | (Recensione)Ascolta
8. Hypnopazuzu – Create Christ, Sailor Boy | (Recensione) – Ascolta
9. Touché Amoré – Stage Four | (Recensione)Ascolta
10. Death Grips – Bottomless Pit | (Recensione)Ascolta
11. Minor Victories – Minor Victories | (Recensione)Ascolta
12. Agnes Obel – Citizen Of Glass | (Recensione)Ascolta
13. Tortoise – The Catastrophist | (Recensione)Ascolta
14. Roly Porter – Third Law | (Recensione)Ascolta
15. Russian Circles – Guidance | (Recensione)Ascolta
16. Cult Of Luna & Julie Christmas – Mariner | (Recensione) – Ascolta
17. Stian Westherus – Amputation | (Recensione)Ascolta
18. Terra Tenebrosa – The Reverses | (Recensione) – Ascolta
19. Mogwai – Atomic | (Recensione) – Ascolta
20. Conor Oberst – Ruminations | (Recensione) – Ascolta
21. Alcest – Kodama | (Recensione) – Ascolta
22. Sophia – As We Make Our Way | (Recensione)Ascolta
23. Ryley Walker – Golden Sings That Have Been Sung | (Recensione)Ascolta
24. Swans – The Glowing Man | (Recensione)Ascolta
25. Saul Williams – Martyrloserking | (Recensione)Ascolta
26. Street Sects – End Position | (Recensione) – Ascolta
27. Aesop Rock – The Impossible Kid | (Recensione) – Ascolta
28. Candiria – While They Were Sleeping | (Recensione) – Ascolta
29. Bon Iver – 22, A Million | (Recensione)Ascolta
30. Funeral Moth – Transience | (Recensione)Ascolta
31. Marissa Nadler – Strangers | (Recensione) – Ascolta
32. Wreck And Reference – Indifference Rivers Romance End | (Recensione)Ascolta
33. Nicholas Jaar – Sirens | (Recensione) – Ascolta
34. Deftones – Gore | (Recensione)Ascolta
35. Neurosis – Fires Within Fires | (Recensione)Ascolta

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi