Menu

Recensioni

BeWider – Dissolve

2016 - Autoproduzione
elettronica

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Shaping Lights
2. Horizon
3. Beneath The Sky
4. Woods
5. Dust Orbs
6. Evolve


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Un viaggio deciso, con in testa più un percorso che una meta, che rimane però fluttuante tra un’elettronica di stampo recente e le influenze anni ’80.

È il secondo disco per BeWider, che racchiude in poco meno di una quarantina di minuti una fusione perfetta tra strumentazione analogica e digitale, alternando i suoni e l’umore come gli pare e piace, aprendo con del cantato dai ritmi lenti (ma martellanti) e continuando con pezzi puramente strumentali.

Si muove con calma tra ritmi imponenti e una culla che si barcamena nel languore di un futuro post industriale, mescola senza dare nessun segno di confusione: se al primo ascolto si ha la percezione che la strada sia confusa e la direzione incerta, pian piano l’orecchio si allena a percepire un quadro più grande appoggiato su un’elettronica fruibile e arricchito da piccoli dettagli preziosi, un lavoro di qualità altissima che sa colpire ogni ascoltatore per motivi diversi.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close