È morto il batterista dei CAN Jaki Liebezeit

È morto stamattina, a causa delle complicazioni di una polmonite, il 78enne Jaki Liebezeit, batterista e membro fondatore delle leggende del krautrock Can. A confermarlo è la stessa band attraverso la propria pagina Facebook ufficiale. Jaki, sicuramente più conosciuto per aver registrato tutti i dischi della band tedesca, è stato anche collaboratore di Brian Eno e di Michael Rother dei Neu!, oltre a Depeche Mode ed Eurythmics, Jah Wobble e molti altri.

Ad aprile Liebezeit avrebbe dovuto riunirsi assieme ad Irmin Schmidt e Malcom Mooney per una sorta di show/reunion dei Can intitolato “The Can Project” a cui prenderà parte anche Thurston Moore.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!