Recensioni

John Patitucci – Brooklyn

2016 - Three Faces Records
jazz

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. IN9-1881 The Search
2. Dugu Kamalemba
3. Band of Brothers
4. Trinkle Tinkle
5. Ugly Beauty
6. JLR
7. Do You
8. Bell of Coutance
9. The Thumb
10. Go Down Moses
11. Tesori


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Fedele al suo suono che abbraccia molteplici visioni jazz, l’eclettico bassista John Patitucci (già con Chick Corea, Wayne Shorter, John Abercrombie) si presenta qui con un nuovo gruppo e un nuovo lavoro.

Consapevole e fedele al suo neo jazz di stampo statunitense, “Brooklyn” viaggia sovrano su binari contemporanei grazie alla bravura di ottimi musicisti come Brian Blade e Adam Rogers, i quali masticano una musica colma di invenzioni e trovate che passano dal blues al jazz fino a visioni afro-latinei
Quello di Patitucci in questo Brooklyn è un jazz modernissimo con una grande enormità di suoni ed effetti, fatto di mosaici musicali fluidi e ansimanti di fughe nel passato.

Le tracce, omogenee e compatte, costituiscono una perfetta fusione di jazz attualissimo e trame gustosissime.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi