MYRKUR: in studio per registrare il nuovo album

A due anni di distanza dal disco di debutto “M“, prodotto da Kristoffer Rygg degli Ulver, Amalie Bruun, titolare del progetto black metal Myrkur, è tornata in studio per registrare il suo secondo album. Dietro al banco mix, questa volta, troviamo Randall Dunn, storico collaboratore dei Sunn O))) e produttore, tra gli altri, di Marissa Nadler, Wolves In The Throne Room e Boris. Le registrazioni stanno avvenendo nei Black Tornado Studio di Copenhagen.

Myrkur parla così del suo nuovo album: “Ho passato tutto lo scorso anno a scrivere le canzoni che finiranno in questo nuovo lavoro e per selezionare quelle più adatte. Ho usato un approccio molto diverso in confronto al mio debutto. Ho mischiato i Kulning, ossia dei canti pastorali scandinavi, alle melodie e i testi sono tutti in lingue diverse. Sono davvero contenta di lavorare con Randall Dunn qui a Copenhagen: è americano ma sembra avere sangue scandinavo nelle sue vene.

Sembra che la Relapse abbia segnato una possibile data di uscita per l’autunno. Le guest che si avvicenderanno nel nuovo album verranno svelate nei prossimi mesi.

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!