Menu

Recensioni

Filippo Dr. Panico – Tu Sei Pazza (Deluxe)

2017 - Frivola Records
songwriting / punk

Ascolta

Acquista

Tracklist

  1. Ci vorrebbe una notte
  2. Se bruciasse la città
  3. Capirai, capirei
  4. Ogni volta che te ne vai
  5. Compari scompari
  6. Bravo a parole
  7. Tu sei pazza
  8. Come sai fare tu
  9. Situazioni in alto mare
  10. Dall’ora all’ormai
  11. Intro Tu sei pazza (feat. Mica)
  12. Ma la sera che si fa (new version)
  13. Io che tratto male te (new version)
  14. Gelosia retroattiva (new version)
  15. Retecapri
  16. Situazioni in alto mare (punk version)

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Filippo Dr. Panico ha già fatto uscire due dischi, rimanendo bello duro e scontroso ma conservando il suo lato poetico. Ora arriva Tu Sei Pazza (Deluxe), l’aggiunta di quattro nuove versioni e un pezzo inedito (le istruzioni le trovate in Intro Tu Sei Pazza, comodissimo).

Va ascoltato, certo, e pure guardato da vicino: come un cantautore d’altri tempi invia comodamente a domicilio un pacchetto in cui non manca nulla. Il disco, una grande copertina, adesivi, biglietti da visita (circa), un libretto di poesie (geniali).

È tutto curato ma senza che si abbia l’impressione che voglia auto eleggersi al paradiso dei musicisti, è tutto schietto e diretto come Filippo Dr. Panico sa essere (e come mi immagino siano certi quartieri di Roma).

I pezzi erano belli e rimangono belli, gli arrangiamenti danno nuova vita a qualche sprazzo del primo disco, il brano inedito ispira risate pure se è dannatamente malinconico e il pezzo di chiusura è, beh, è figo.

Non ci rimane che aspettare il prossimo disco e sperare che si butti di cuore nel punk, che faccia il passo definitivo che rende stupenda la fine di un gran disco.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close