Menu

[Video Première]: ALEX MUNZONE – Asfissia Nell’Universo

Alex Munzone

Asfissia Nell’Universo è il terzo video di Alex Muzone, tratto dall’Album “Ku Klux Kadeau in Opera” uscito a fine Gennaio per l’etichetta Doremillaro Records.

L’addentrarsi all’interno della metamorfosi umana si delinea, nel nuovo video di Alex Munzone, in una vorticosa sequenza, quasi lineare, delle intenzioni politiche, sociali e fenomenologiche del vissuto. La costruzione di ogni scena, crea una sorta di narrazione in se completa, divisa in frammenti video, ma unificata da una sottile linea rossa che ci rende partecipi di una sorta di lugubre presa di coscienza di come l’intenzione della società sia quella di radicalizzare l’omologazione in ogni passaggio esistenziale dell’individuo.

Nel video il messaggio, benché risulti criptico in una prima visione, riesce a chiarirci sempre più come nel contesto in cui viviamo Il pensiero sia solo distruzione, a meno che non si tratti del pensiero di tutti. In se il messaggio è la presa di coscienza di una totale sfiducia della massa, dei gruppi ideologici e di come siano in realtà essi stessi i reali fautori della propria condizione esistenziale, in questo sta L’Asfissia nell’Universo, quando l’universo è tutto ciò che ti ruota attorno, e ti rendi conto che puoi riuscire a non soffocare solo se tu ti trasformi in unico centro vitale del tutto.

Ve lo presentiamo in esclusiva assoluta di seguito, buona visione!

Ku Klux Kadeau in Opera” è il primo album di Alex Munzone e vuole porsi come un’opera teatrale suddivisa in tre atti, dove il protagonista (l’autore), attraverso il buco della serratura di un’immaginaria porta blindata, spia ed osserva, prendendone appunti su un taccuino virtuale, le molteplici caratteristiche di alcuni esseri umani costipati dentro una grande stanza senza finestre. Ne comprenderà le energie, le profonde paure e la rovinosa ed inevitabile autodistruzione, destino riservato anche alla sua esistenza.

Link: https://doremillaro.bandcamp.com/album/ku-klux-kadeau-in-opera

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close