Menu

Recensioni

Vikowski – Beyond The Skyline

2017 - Costello's Records
indie pop

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Vikowski è Vincenzo Coppeta, artista milanese che ha debuttato in primavera con “Beyond The Skyline“, realizzato anche grazie alla preziosa collaborazione con Fabio Grandi (Mai Stato Altrove, The Shalalalas, Joe Victor). Il disco, per tutta la sua durata, resta in tensione perenne fra pop ed elettronica, ma risulta impreziosito da un approccio cantautoriale e da un minimalismo evocato anche da una copertina tanto semplice quanto di impatto.

Il disco si apre con le note dolci del piano e del synth di Lovers In P., pezzo che si evolve lentamente, fra chitarra e handclap, e che accarezza per tre minuti, prima che con Drops la trama si faccia un po’ più articolata, pur conservando un’atmosfera rarefatta e parecchio malinconica. Ninety-Two si infiamma poco prima di una coda morbida e appena sfumata, con un crescendo in termini di pathos che è uno dei passaggi più brillanti dell’intero “Beyond The Skyline“. Frankfurt resta ancorato a schemi pop per tutta la sua durata ed è uno dei pezzi più adesivi del disco, ma il sottotesto elettronico arricchisce il discorso. My Old Friend, immerso in trame dense ma scurissime, è il momento migliore di tutto il lavoro, grazie a un sound elegante che viene pure esaltato da una produzione pressoché impeccabile. L’incedere percussivo e un po’ liquido di The Beat You Need stupisce nei primi secondi e mantiene costante il livello dell’opera, prima dell’eloquente Nostalgia e della conclusiva e pianocentrica End Of June, chiosa ideale per “Beyond The Skyline“.

L’esordio di Vikowski non è sorretto da architetture particolarmente sofisticate, ma fa della semplicità il suo punto di forza: orecchiabile, omogeneo ed equilibrato, “Beyond The Skyline” riesce a danzare sul confine fra diversi generi, con sonorità melliflue e un umore nostalgico, raggiungendo un buonissimo risultato e alimentando buone sensazioni anche per il prossimo futuro.

 

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close