// archivio autore

Daniele Mosca

Daniele Mosca ha scritto 36 articoli per Impattosonoro.it
Google+

Mallory Switch – Mallory

Quando il rock si evolve in modo dinamico e ruggente, non si può non notarlo. Così  il nuovo lavoro dei Mallory Switch colpisce per determinazione e sound particolari. Dall’era di Freek si è passato a una dimensione più  consolidata e a un’apertura ampliata sulle melodie più moderne. L’electric rock costruito sui suoni metallici, provenienti dalle fabbriche, campionati […]

Nobraino – No Usa! No Uk!

Le melodie particolari sono fotografie di atmosfere immerse nel fumo di locale jazz, tra luci soffuse e sogni sussurrati. Giri armonici e accattivanti e storie intriganti sono la caratteristica dei Nobraino. La voce è originale e ricca di colori, tra meccanismi di un abile parlato e sogni in bianco e nero. Un’istantanea di un momento è “Grand […]

Intervista a ZIBBA & ALMALIBRE

“Una Cura Per Il Freddo”, ultimo lavoro di Zibba & Almalibre è un disco eclettico, variegato e sorprendente, giusta soluzione per il gelo, che sia quello dell’anima o quello portato dal vento, poco importa. Quattro chiacchiere con i protagonisti, che non fanno mai male. Intervista a cura di Daniele Mosca.

Zibba e Almalibre – Una Cura Per Il Freddo

L’album “Una cura per il freddo” di Zibba e gli Almalibre è senz’ombra di dubbio un bel disco. Le atmosfere di pane caldo e sentimenti riecheggiano tra le note e le melodie, tracciando un percorso che porta verso un cielo più che sereno. Come un vento caldo che proviene dal mare, quella leggera brezza che colora […]

Palkosceniko Al Neon – Disordine Nuovo

Un suono feroce e duro fuoriesce dalle casse. Come un’onda anomala si impossessa delle coscienze più pure. Rock senza peli sulla lingua, senza paura di essere etichettato. Come un grido di rivolta sociale si innalza da ognuno dei pezzi dell’album “Disordine Nuovo”. Parole forti che condannano una società allo sbando. La voglia e la determinazione di […]

La Sindrome – L’Arena Del Peccato

Il sound e l’impatto musicale non manca a questo gruppo. Le canzoni proposte sono orecchiabili e gradevoli. “Risvegliami” è una bella ballata, che si rifà alla tradizione rock italiana: molto intensa. “Indietro no” è ritmata e ben suonata, in alcuni tratti gridata. Ancora un’altra ballata con “La vita senza di me”, introspettiva e ricca di spunti […]



News