// archivio autore

Gianmaria Tononi

Gianmaria Tononi ha scritto 204 articoli per Impattosonoro.it
Google+

M U T O – Independent

Esordio assoluto per M U T O, del quale non si sa correntemente molto. Italiano, con sede (pare) a Berlino, devoto all’elettronica alla quale unisce quel pizzico di sociopatia che non guasta mai. Mette in fila 8 pezzi, anticipati da un singolo (Aria) e da un non banale remix di Crystalised dei The XX, mettendo […]

Blindur – Blindur

Grande esordio dei Blindur che già partono con un’etichetta importante come La Tempesta Dischi e non è un caso. Sono in due, ma suonano come se fossero in sei, per la ricchezza dei suoni e la capacità di mescolarli benissimo. Mani piene di folk, quello più tipico dell’Europa del nord e non quello americano a […]

Marydolls – Tutto Bene

Non sarà difficile tracciare parallelismi tra i Marydolls e tanta musica italiana indipendente (o meno indipendente tipo I Ministri che saltano fuori appena si entra nel vivo del primo pezzo) e questo potrebbe voler dire tutto e dire niente. Potrebbe voler dire che propongono chissà quale innovazione, vero, si attestano su un rock orecchiabile che […]

Via Lattea – Questa Terra

Partono parecchio cupi per musica e testo, con una voce profonda che è parte fondamentale dei Via Lattea. Procedono su tratte cupe fino al terzo brano che introduce distorsione e forse un pizzico di speranza, se non fosse per un futuro che rimane distopico almeno per un presente che vale la pena di vivere. Il […]

BeWider – Dissolve

Un viaggio deciso, con in testa più un percorso che una meta, che rimane però fluttuante tra un’elettronica di stampo recente e le influenze anni ’80. È il secondo disco per BeWider, che racchiude in poco meno di una quarantina di minuti una fusione perfetta tra strumentazione analogica e digitale, alternando i suoni e l’umore […]

Lorenzo Masotto – Prime Numbers

Un EP dopo un album ad inizio anno per continuare ad esplorare il mondo della composizione post-classica, quattro pezzi per aggiungere qualcosa che non ci si era detti, per ampliare la portata della propria musica. Un parallelo continuo di un pianoforte scarno e completo, che domina senza invadere, e di tracce sintetiche che lo trasportano […]

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi