Cinema

La categoria contiene 270 articoli

Mi Rifaccio Vivo, di Sergio Rubini

-

Biagio Bianchetti, proprietario della BB magazzini, è da sempre perseguitato dalla scomoda figura di un suo ex compagno di classe; Ottone Di Valerio, imprenditore di successo che decide di costruire un grande magazzino proprio di fronte a quello di Biagio. Questi colpito da sconforto e debiti decide quindi di suicidarsi, ma dall’aldilà gli viene concessa un’ulteriore possibilità; reincarnarsi, per una sola settimana, per potersi redimere. Biagio decide di reincarnarsi in Dennis Ruffino, noto manager socio e amico intimo di Ottone.

Amiche Da Morire, di Giorgia Farina

Amiche Da Morire, di Giorgia Farina
-

In una piccola isola della Sicilia vivono Crocetta, una ragazza accusata di portare sfortuna e che per questo non riesce a trovare un ragazzo disposto a corteggiarla; Gilda, un’entraineuse nota a tutti gli abitanti dell’isola, e Olivia, moglie modello e sposata con Rocco, un pescatore del posto. Le tre, fra loro molto differenti, saranno loro malgrado costrette a stringere una finta amicizia quando sull’isola arriva il nuovo ispettore Nico Malachia.

Il Castello Errante di Howl, di Hayao Miyazaki

Il Castello Errante di Howl, di Hayao Miyazaki
-

Guardarsi allo specchio e vedere riflessa la propria immagine diversa da come ce la ricordiamo, diversa da come siamo abituati a vederla. Scrutare attentamente lo specchio e rendersi conto che l’immagine che rimanda, altro non è che il proprio volto filtrato da uno sguardo che non è il nostro, che è altro da noi. Come essere sotto l’effetto di un incantesimo; incantesimo di una bellezza disarmante e di una profondità emotiva e intellettuale incredibile. Questa è la precisa sensazione che si prova guardando uno dei maggiori capolavori dell’animazione giapponese: “Il castello errante di Howl”, 2004, di Hayao Miyazaki.

Hooligans, di Lexi Alexander

Hooligans, di Lexi Alexander
-

Matt è uno studente di giornalismo di Harvard ad un passo dalla laurea quando viene ingiustamente espulso dal college per possesso di cocaina, droga in realtà di proprietà del suo compagno di stanza. A questo punto, in attesa di sapere cosa fare della propria vita, decide di andare a trovare sua sorella Shannon che da qualche anno si è sposata e vive stabilmente a Londra. Li conoscerà Pete, fratello minore di suo cognato Steve, insegnante di storia ma anche capo della GSE, un temibile gruppo di ‘tifosi’ del West Ham United.

The Master, di Paul Thomas Anderson

The Master, di Paul Thomas Anderson
-

Freddie è un reduce della seconda guerra mondiale, frustrato e a un passo dalla pazzia. La sua vita cambierà quando incontrerà Lancaster Dodd; fondatore di una setta che gira assieme alla sua famiglia per tutti gli Stati Uniti. Dodd si spaccia per ‘il maestro’ capace di portare pace e prosperità fra le persone e grazie a questo riesce a pubblicare i propri libri e a tenere numerose conferenze.

Millenium – Uomini Che Odiano Le Donne, di David Fincher

-

L’atmosfera di una Svezia fredda, nevosa e indifferente è perfettamente trasposta dalla carta alla pellicola in questo film di David Fincher, tratto dalla seguitissima serie libraria firmata Stieg Larsson. Una storia che è vietato definire banalmente giallo o poliziesco; Millennium – Uomini che odiano le donne è infatti molto più di questo: è un incrocio, un incontro, uno scontro di generi, di culture, di pregiudizi, di vite.

News