Cinema

La categoria contiene 315 articoli

Pasolini, di Abel Ferrara

L’ultima giornata del regista e scrittore Pierpaolo Pasolini, fra il tempo passato in compagnia della madre, dei cugini e dell’amica Laura Betti. Al termine di una giornata conclusasi assieme a Ninetto Davoli, parlando del suo possibile prossimo film e infine in compagnia di un giovane raccolto nei pressi della stazione Termini.

Otto Uomini Fuori, di John Sayles

Nel 1919 i Chicago White Sox sembravano destinati a infrangere qualunque record delle Major League di baseball, a ostacolarli solamente la serie finale contro I Cincinnati Reds perduta per 3 – 5. Otto giocatori di quei Sox vennero in seguito accusati di ‘aver venduto’ la serie finale. Questa è una storia che si perde nel […]

Dallas Buyers Club, di Jean-Marc Vallèe

Texas 1986, l’attore Rock Hudson morendo ha involontariamente reso noto il problema del virus Hiv. Fra le persone affette dal Virus c’è anche Ron Woodroof, elettricista razzista e omofobo che si dovrà ricredere sulla qualità della sanità americana e che cercherà, trovandolo, una valida alternativa all’AZT, il farmaco permesso negli USA per le cure a chi è affetto dal virus.

Cattive Compagnie, di Curtis Hanson

Michael, analista economico di una prestigiosa società di Los Angeles, durante una notte passata in un locale alla moda, fa la conoscenza di Alex. Il nuovo amico, che inizialmente sembra un confidente con il quale poter parlare di tutto, si rivela essere in realtà un pericoloso personaggio. Quando Michael si accorgerà che i consigli e gli aiuti di Alex stanno degenerando in qualche cosa di estremamente pericoloso deciderà di liberarsene trovando dalla parte opposta tutto tranne che un ottimo amico.

The Grand Budapest Hotel, di Wes Anderson

Già ci mancava, Wes. Soltanto due anni fa usciva il suo Moonrise Kingdom, e faticavamo quasi a ricordarci quale fosse il denominatore comune dei suoi film, quel fattore che ci ha fatto sognare in loop con Suzie Bishop e i fratelli Tenenbaum. Ma certo, è la singolarità stilistica del regista: è la simmetria dell’inquadratura, è […]

Fuoco Amico – La Storia di Davide Cervia, di Francesco Del Grosso

Davide Cervia, un operaio specializzato residente con moglie e figli a Velletri, un giorno di settembre del 1990 scompare nel nulla senza apparenti spiegazioni. Questa è la storia di una vita svanita nel nulla, ma mantenuta vivida e presente nei ricordi della moglie Marisa e dei suoi famigliari.

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi