Il Venerdì

La categoria contiene 100 articoli

Il Venerdì di ImpattoSonoro #100: Maya dire Maya: l’ultimo venerdì, il primo tributo

Muore, e continuerà a morire questa immortale rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di fine del mondo e fine dei venerdì.

Il Venerdì di ImpattoSonoro #99: Fittasi garage a studentesse in zona Tiburtina

Si intossica, e continuerà ad intossicarsi questa fumosissima rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di affitti, garage e carovita.

Il Venerdì di ImpattoSonoro #98: Sopra la punk la campa kunp, sotto la punk la capra rock

Si sporca, e continuerà a sporcarsi questa punkissima rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di Capra, punk e rock.

Il Venerdì Di Impatto Sonoro #97: Nel Blues Dipinto Di Blues

Si colora, e continuerà a colorarsi questa coloratissima rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di giallo, rosso e blues.

Il Venerdì di ImpattoSonoro #96: New Orleans Merda! Kansas City Yeah!

Si agita, e continuerà ad agitarsi questa mollegiatissima rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di New Orleans, swing italiano e Uomo Pera.

Il Venerdì di ImpattoSonoro #95: Solo odio e distruzione

Si violenta, e continuerà a violentarsi questa perversa rubrica dedicata fondamentalmente al nulla. Perché dopo una settimana e più di fatica, abbiamo bisogno di oziare, parlare di cose di cui parleremmo in un qualsiasi bar sport globale, o seduti su una panchina tra una trentina d’anni, ma più probabilmente anche prima. Oggi si parla di chiese, grind e Lo Stato Sociale.

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi