Impatto Sonoro
Menu

Archivio per Aprile, 2004

Gilo – On Tha Fuckin' Move

Parlando di sonorità per cosi’ dire pesanti l’Amplified Synaptic Project di Bari è attualmente una delle strutture promozionali più attive e più organizzate in Italia, sono proprio loro infatti che hanno preso sotto la propria “ala protettrice” gli Gilo, olandesi doc , che si affacciano sulla scena Italiana dopo aver impressionato positivamente il loro paese […]

OME – Osservatorio Sulla Musica Europea

Cocorosie – La Maison De Mon Rêve

Immaginate la scena: due sorelle si ritrovano in quel di Parigi dopo molti anni… copiose lacrime, carramba che sorpresa!, nostalgici rimandi ai vecchi tempi, allegre e gioiose scorazzate per la città in memoria del passato… No, niente di tutto questo. Sierra e Bianca Casady, di loro sto parlando, decidono di fare un disco sotto il […]

AgolantiLab

Ultimi giorni per iscriversi ai laboratori riccionesi

Fabrizio Coppola – La Superficie Delle Cose

Un'ennesima risposta a chi pensa che il rock non sia un genere italiano o comunque a chi collega le parole rock e Italia a Ligabue, Negrita ecc. I trentacinque minuti di “La Superficie Delle Cose”, esordio di Fabrizio Coppola sono dedicati a tutte queste persone. Rock incazzato, graffiante, duro, ma anche dolce e delicato, che […]

Pecksniff – Elementary Watson

Prodotto dalla sapiente, iperattiva e onnipresente mano di Amerigo Verardi, “Elementary Watson” dei parmensi Pecksniff ci presenta 23 minuti di spensieratezza, 10 perle di lo-fi acustico e ingenuo che riporta al “Sentimento Westernato” di Cristian Bugatti, ossia Bugo, nonostante il cantato in inglese e il sound più curato. Il sestetto emiliano può forse sembrare ingenuo […]