Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

Velvet Score – Youth

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Toscani come la loro etichetta, la Black Candy Records, i Velvet Score, con il loro debutto “Youth” non si propongono certo come assoluta novità nel panorama musicale italiano.
Il loro post-rock strizza l'occhio agli ultimi Giardini Di Mirò, per quanto riguarda la nostra Bella Italia. Guardando all'estero con i paragoni si sguazzerebbe parecchio, ma credo sia meglio lasciar perdere.
Quel che colpisce infatti di “Youth” è che essendo un esordio, non lo sembra affatto. I Velvet Score sembrano essere infatti già collaudati e affiatati, anche se a volte qualche uscita chitarristica sembra rifarsi un po' troppo a certi modelli post-rockers (?) già presenti.
Resta il fatto che la musica c'è, e arriva dritta al cuore, grazie alla voce appassionata di Marco Giusti, coadiuvata al meglio dall'ospite Jessica Grieco, e alle melodie dense e dilatate (i Radiohead di Ok Computer insegnano) sempre pronte ad esplodere in devastanti distorsioni sonore.
Detto così sembrerebbe forse un disco di difficile accesso. E invece è qui che sta il bello. L'ombra del pop, quello buono ovviamente, è sempre dietro l'angolo e sbuca arricchendo i 50 minuti di questo disco, differenziando i Velvet Score dai classici modelli del post-rock. Sempre che di classicismi si possa parlare.
Comunque, questo “Youth” ci mostra una band già affiatata e con tutte le carte in regola per proporre alle nostre orecchie qualcosa di, non dico nuovo, ma di ottima qualità si. Ed è sicuramente questo quello che serve.

Tracklist
1.Back To The Painter's Brush
2.Crying On Pop Corn
3.Suzie & Leo Will Marry Tomorrow
4.Youth
5.Advice From Mars
6.Summer Exists part.1 (Morning)
7.Summer Exists part.2 (Evening)

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni