Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

The fog in the shell – A secret north

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Un'altro ottimo gruppo i The Fog In The Shell che ci propone la rigogliosa scena italiana, che fanno la loro prima uscita su Dufresne. Il suono del gruppo è facile da intuire, unire le tipiche sonorità post-rock con quelle più cupe ed apocalittiche degli ultimi Neurosis, ed il risultato è più che ottimo. Lunghe cavalcate strumentali caratterizzate da arpeggi delicati e cupi che salgono in progressione ed esplodono solo in alcuni casi, ma quando lo fanno, lo fanno nei migliori dei modi, degni dei migliori neurosis. La voce, quando presente, è sempre in secondo piano, per non rovinare l'ottima armonia fra tutti gli strumenti. Il cd nel complesso è ben suonato, e buona è anche la scrittura dei pezzi, che però a volte risulta un po' prevedibile, e forse è questo il punto su cui deve lavorare maggiormente il gruppo per migliorarsi ulteriormente. Degne di nota “The River” in apertura e “Rain”, entrambe coinvolgenti. Album è molto bello, e meritevole di un ascolto, nulla di nuovo, ma comunque fatto molto bene.

Tracklist
01. the river
02. living's dreams are dead's lives
03. a man escaped
04. rain
05. toward the crimson eye
06. i can be the chaos, they can be the structure

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?