Impatto Sonoro
Menu

Archivio per dicembre, 2005

Comaberenice – Spore Di Fuliggine

I Comaberenice sono una band romana composta da quattro ragazzi: Pako Longo (chitarra e voce), Daniele Valentini (basso), Giorgio Duca (chitarra) e Sandro Salomone (batteria), si sono formati nela nel 2004 e hanno all' attivo diversi live nella capitale: Radio Londra Cafè, Totem Village, Wonderville, il Locale… e la partecipazione a manifestazioni romane e nazionali: […]

Giulio Casale – In Fondo al Blu

Io voglio che tu sia un avvento, un mistero, un miraggio, un oltraggio al presente così deludente, tutto preso a disfare o a fare del crimine un vivere. Non sopravvivere. Lo dice Giulio Casale, il longilineo talento rubato al basket e sacrificato sull’altare del rock di provincia. Con gli Estra ha seguito il suo percorso, […]

Antinomia – Giù nel buco EP

Mi tocca tristemente premettere che questo EP non è che mi sia piaciuto molto. Non che non vi si trovino spunti sui quali questi fanciulli degli Antinomia possano lavorare, non che non ci si impegnino, ma nell’intero “Giù nel buco EP” più di qualcosa proprio non convince. Innanzitutto la continua insistente sensazione di “già sentito”, […]

Speciale SIGUR ROS – Two report(Age) is better than 1!

I Sigur Ròs tornano in Italia. Noi, che siamo fighi, ci siamo due volte. Due reportage, completamente diversi, per due concerti che…beh…Sigur Ròs a Torino e a Firenze. Fate un po’ voi. di viter e Mao168.

HARRY POTTER E IL CALICE DI FUOCO

Titolo originale: Harry Potter and the goblet of fire Nazione: U.S.A. Anno: 2005 Genere: Fantastico Durata: 150′ Regia: Mike Newell Cast: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Ralph Fiennes, Gary Oldman, Michael Gambon, Alan Rickman, Maggie Smith, Tom Felton, Brendan Gleeson, Miranda Richardson Produzione: Warner Bros., 1492 Pictures, Heyday Films Distribuzione: Warner Bros Data di […]

Baustelle – La malavita

Sono passati in poco tempo dal bau:crossing – l'originale idea di autopromuoversi depositando copie-pirata con brani simbolo del loro repertorio nei luoghi più frequentati delle città – al contratto con la Warner. Vietato parlare di commercializzazione però, perché le melodie di questo “LA MALAVITA” sono ancora lontanissime dai salottini televisivi, addirittura più lontane di quanto […]