Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

CHouKRA – Il Volgo Ostile (demo 2005)

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Terzo lavoro in studio per i CHOUKRA ,band formatasi nel 2002 “per esternare i propri disagi esistenziali”,che dopo numerosi cambi di formazione decidono con l’attuale line-up di incidere “IL VOLGO OSTILE”, prodotto dalla neonata KASICH RECORDS. Tre le tracks contenute nel cd-demo.
Ad aprire le danze troviamo “Un giorno che non torna”,song cupa e rabbiosa scandita dal cantato quasi recitato,ma troppo vincolato. Il brano risulta essere una cover arrangiata male dei PHP o dei MACH5. Non male il finale.
A seguire troviamo “Nero”, brano apparentemente lento sostenuto da arpeggio di chitarra che termina con classica evoluzione distorta e synth sparati qua e là…
Infine l’ultima track, “Uomini a Galla”, pezzo potente e distorto,abbastanza orecchiabile ma che come gli altri non stupisce assolutamente,anzi…
Il gruppo si autodefinisce psycho-dark, sinceramente io queste venature non è che le senta più di tanto e comunque non penso basti solo mettere un synth.
Le tre tracce, tutte troppo simili tra loro,sono prive di varianti effettive,stesse evoluzioni,stesse cadenze e stessa cantata troppo poco chiara che fa si che le parole risultino davvero un optional.

Tracklist
1 Un giorno che non torna
2 Nero
3 Uomini a galla

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?