Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

Let Me In – Liesbook

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

I LET ME IN ci propongono il loro secondo lavoro in studio,un ep autoprodotto di sette tracce,di chiara matrice “punk”,lo stesso punk-rock melodico cha abbiamo imparato ad ascoltare da gruppi come Marsh Mallows e affini, e che purtroppo ormai non stupisce affatto…
Le sette tracce scorrono senza pretese,classici giri e classici accordi che lasciano il tempo che trovano,per intenderci,io sono cresciuto anche con questo tipo di punk,ma è triste notare quanto la scena non si sia affatto evoluta,ma sia rimasta sempre la stessa…
Nulla di nuovo,nulla di innovativo,a mio parere solo tanta voglia di spaccare e urlare,cosa d’altronde del tutto apprezzabile,ma che non rende quanto potrebbe,ed è un peccato perché l’ep non suona affatto male…
Nota positiva per l’acustica PIAZZA,NEW YORK CATCHER,che sembra,anche se minimamente,distanziarsi dal tutto e per OLD HOUSE (THE THING THAT ARE NO MORE)…
Bello l’artwork del disco curato da Brian Yoon.
Una frase mi ritorna in mente:“PUNK’S NOT DEAD”…
Speriamo và…

Tracklist
1 The Amazing Business Of Sadness
2 B.L.S. – Basic Life Support
3 Just Beyond Reach (How I learned To Love The Bomb)
4 Phantoms
5 Old House (The Things That Are No More)
6 Set Us Free
7 Piazza, New York Catcher

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?