Menu

BANDABARDO’, BAUSTELLE, ALBOROSIE e molti altri: ecco “FESTAMBIENTE 2010”

NELL’ESTATE DELLA MUSICA

ENTRA IN SCENA FESTAMBIENTE 2010

XXII EDIZIONE DEL FESTIVAL NAZIONALE DI LEGAMBIENTE

MUSICA ALL’INSEGNA DELL’ECOLOGIA: SI APRE IL6 AGOSTO CON BANDABARDO’, CHIUDE IL 15 AGOSTO CRISTIANO DE ANDRE’

INOLTRE PER LA PRIMA VOLTA SUL PALCO DI FESTAMBIENTE: YOUSSOU N’DOUR, PINO DANIELE, BAUSTELLE, CRISTICCHI E ALBOROSIE

UN’AREA DI 20MILA METRI QUADRATI, OLTRE 130 STAND ESPOSITIVI, PUNTI RISTORO CON PRODOTTI TIPICI E BIOLOGICI, 70 RASSEGNE DEGUSTAZIONI

DAL 6 AL 15 AGOSTO RISPESCIA (GROSSETO) NELLO SPLENDIDO SCENARIO DEL PARCO NAZIONALE DELLA MAREMMA

Nell’estate della musica si tuffa con un programma d’eccezione Festambiente, festival nazionale di Legambiente unico nel suo genere in Europa. Dieci giorni in un’area di oltre 20mila metri quadrati dove si coniuga musica, politica, animazione per bambini, degustazione e ristorazione biologica. L’appuntamento è per il 6 agosto a Rispescia (GR) nello splendido scenario del Parco Naturale della Maremma.La manifestazione si concluderà il 15 agosto. Musicisti di fama nazionale e internazionale si mobilitano a favore dell’ecologia contribuendo a realizzare un happening musicale unico nel suo genere. Per dieci giornisi realizzerà il più grande festival dedicato all’ambiente, uno degli eventi più attesi dell’estate 2010 che conferma ogni anno oltre 80.000 visitatori. Un festival che si rinnova anno dopo anno, diventando più grande, innovativo e originale. E la conferma arriva dai grossi numeri che la manifestazione, come ogni estate, porta con sé: oltre 450 media accreditati, più di 130 stand espositivi250 tra volontari e collaboratori coinvolti, circa 400 gli enti patrocinatori, oltre 150 i relatori partecipanti ai dibattiti, più di 100 gli artisti che si esibiscono, 70 le rassegne degustazioni, 20 i laboratori ecologici proposti ogni giorno nella Città dei Bambini, 20 le ricette servite ogni giorno al ristorante vegetariano più grande d’Italia e oltre 50 le pellicole proiettate tra corti, documentari e lungometraggi nel cinema all’aperto.

Si apre il 6 agosto con Bandabardo’  si chiude il 15 agosto con  Cristiano De Andrè  che canta De Andrè. Ma l’intero cartellone registra nomi nazionali e internazionali di grande richiamo. E tante novità. Infatti quest’anno saliranno per la prima volta sul palco di Festambiente Youssou N’Dour, il 12 agosto, con il suo nuovo lavoro “Dakar-Kingston”, registrato in Jamaica con il supporto degli storici The Wailers e al quale darà un taglio più reggae rispetto al passato. E ancora il 10 agosto Pino Daniele. L’8 agosto appuntamento con Simone Cristicchi mentre il 14 saranno a Festambiente per la prima volta i Baustelle con il nuovo lavoro “I Mistici dell’Occidente”, scritto sul promontorio maremmano. Ma anche musica salentina con Sud Sound System, il reggae di Alborosie e la tromba di Roy Paci e Aretuska.

www.festambiente.it

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close