Impatto Sonoro
Menu

Archivio per Luglio, 2012

FLAMING LIPS e VERDENA: si avvicina la data al GRUVILLAGE di Torino

Colpo grosso al GruVillage di Torino il prossimo Mercoledì 11 luglio: sul palco un’accoppiata stra-vincente, Flaming Lips e Verdena. La band di Waine Coyne, vera e propria istituzione del rock psichedelico di scuola statunitense, sono una delle realtà più visionarie e geniali della scena mondiale. Schizofrenici, folli e sempre sul pezzo, i Flaming Lips hanno […]

The Offspring – Days Go By

A quattro anni da “Rise And Fall, Rage And Grace”, gli Offspring tornano all’attacco. Dopo il solito, estenuante tour mondiale, che li ha tenuti impegnati in lungo e in largo, la band è ritornata a casa per concentrarsi sulla realizzazione del nono album della propria carriera, “Days Go By”. Il disco, dedicato, secondo le parole […]

Intervista agli EGIDA AUREA

Avevamo parlato degli Egida Aurea nel primo numero di Viaggio Al Termine Della Notte dove affermavamo che il loro ultimo lavoro è una delle uscite più interessanti dei primi sei mesi del 2012. Mossi da somma curiosità siamo andati a conoscere Diego Banchero.

MATTHEW HERBERT: nuovo album in uscita ad agosto

A solo un anno di distanza dalla trilogia “One”, Matthew Herbert è già pronto a pubblicare il suo nuovo lavoro. Stando a quanto riportato da Resident Advisor, il musicista britannico sarebbe intenzionato a tornare sui suoi passi e a produrre un po’ di “old-fashioned dance music”. Il nuovo album, “Tesco”, è già in lavorazione e […]

Right Away, Great Captain! – The Church Of The Good Thief

Parlando di Andy Hull si rischia di essere fraintesi o, nel peggio delle ipotesi, maledetti, perché la sua poetica dovrebbe essere lasciata all’immaginazione del solo ascoltatore il quale può scegliere di entrare in un sotterraneo di rabbia, colpe e castighi, così come di essere slanciato verso un cielo di perdono, pietà e rimpianti, e di […]

Speciale SOLOMACELLO FEST #4: il racconto

SoloMacello vuol dire MiOdi.
Cambia solo il nome ma la sostanza rimane la stessa: una manciata di grossi gruppi stranieri e un sacco di bei gruppi italiani che nulla hanno da invidiare.