Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

JMDL Jack Makkia & Dam Larko – Silence

2015 - Audioplate Records
hip-hop

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Silence
2. Classic - Classius Clay
3. Black Rain - Lacrima Sporca feat Brain & Claver Gold
4. No Future - Senza Santi Nè Eroi
5. Harlem Shake - Fanculo feat Ares Adami & E-Green
6. Hate - La 25°
7. Empty - Un ottimo pretesto
8. Sad - Il modo migliore feat Layla Jallow
9. Boogie - Sotto le stelle del jazz feat Alo
10. Killer - Instinct - Hokuto Shinken feat Santiegaz & Virux
11. 1984 - Tempi Moderni
12. Gorilla's Pillz - Dam, Johnny & Jack feat Johnny Roy
13. Kae - Il vento dell'Alea
14. Bonus - Malus

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Non si esce vivi dagli anni ’90, nel caso specifico reparto rap/hip hop… E per fortuna, aggiungo, tenuto conto quanto gira benone codesto dischetto firmato da Jack Makkia & Dam Larko, entrambi membri della crew bolognese Arena 051.

A.T.P.C., Chief & Soci, Sottotono, Neffa versione dopa e limitrofi sono i riferimenti più immediati e che soggiungono fin dai primissimi play di questo “Silence”, background presente dal primo all’ultimo secondo e richiamato pure in maniera esplicita (il “già so già sai” di “Classic – Cassius Clay” è più che emblematico in tal senso), ma mai con finalità ed esiti meramente imitatori e/o revivalistici.

14 tracce che girano dunque agili e snelle, con alcuni picchi significativi tipo “Black rain – Lacrima sporca” con il Re Mida Claver Gold, “No future – Senza santi nè eroi” con produzione dei già decantati Kintsugi e presenti, sempre in coabitazione, anche nella bombissima del lotto alias “Empty – Un ottimo pretesto” ed infine l’assolutamente irresistibile beat funky zarro by XXX-Fila di “1984 – Tempi moderni”.
Bene anche le rime e le tematiche affrontate, soprattutto quando lo sguardo di Jack & Dam viene rivolto all’attualità italica trattata con un flow ben costruito, potente e stiloso come nel caso della già menzionata “Empty – Un ottimo pretesto”, pezzone da ascoltare e riascoltare 1000 mila volte almeno.

Sarà anche vero che la vera musica è il silenzio e tutte le note non fanno altro che incorniciarlo (cit.)… io so solo che non ascoltare e spingere questo “Silence” sarebbe davvero colpa grave.

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?