Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

Dirty Fences – Full Tramp

2015 - Slovenly Records
High energy r'n'r

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Deep In Your Heart
2. Judy
3. Give Me A Kiss
4. Just Can't Wait
5. These Freaks
6. Heartbeater
7. Endless Party
8. High School Rip
9. Rain
10. Full Tramp

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Newyorkesi fino al midollo, i Dirty Fences; impossibile non avvertire nel loro sound le influenze di mostri sacri della scena NY dei Seventies come i Dictators o i Ramones. Se però ad esempio il giudizio si dovesse soffermare sulla copertina, sembrerebbero piuttosto degli epigoni di metal bands tipo primissimi Metallica periodo Garage Inc., con tanto di giubbotti di jeans stracciati e capelli lunghi e lordi. Tra l’altro la band stessa non rinnega di essere cresciuta con il rock tamarro di Motley Crue e Kiss, ascoltare per credere il riff della title track.

Detto questo, Full Tramp è album divertente e parecchio energico, classico weird r’n’r sound dei bassifondi delle metropoli americane fatto emergere da etichette come Burger Records, Hozac e, appunto, Slovenly. Rispetto ad altre bands del circuito i Dirty Fences mostrano un po’ di più i muscoli e abbandonano le frocetterie glam, presenti soltanto in due pezzi (peraltro parecchio zuccherosi e irresistibili) Judy e Just Can’t Wait. Sparano dunque proiettili fast r’n’r tipo These Freaks, giocano con l’Hard Rock sfiorandolo appena in Heartbeater e prendendolo poi di petto in High School Rip (forse il pezzo più scontato), smorzano i toni con le superbe melodie sixties di Endless Party e il folk bucolico di Rain.

Insomma, si giocano un po’ tutte le carte che hanno in mano. La sfrontatezza li ripaga, perchè il disco è parecchio godibile e saprà essere apprezzato dagli amanti del buon r’n’r.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?