Impatto Sonoro
Menu

Recensioni

Microspasmi – Come 11 Secondi

2016 - Self
hip-hop

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Tutta la verità
2. Prima i soldi e poi le rime feat.Egreen
3. Incubi Letali
4. Che ore sono feat. Dargen D’ Amico
5. La gente è strana
6. Le storie finite male
7. Nell’iperspazio feat. Jack The Smoker & Ensi
8. Nell’occhio del ciclone
9. Rifarei tutto
10. Tutto e subito
11. Segni feat. Lord Bean & Fritz Da Cat

Web

Sito Ufficiale
Facebook

11 anni sono tanti, certo. Ma se lasci un segno profondo come quello lasciato da Medda & Goedi possono davvero apparire “Come 11 secondi”.

Ed è incontrovertibilmente così con questo nuovo lavoro, come da prassi con un numero nel titolo e che si rivela fin da subito quale perfetto sequel di “13 pezzi per svuotare la pista” (2003) e “16 punti di sutura” (2005), grazie ad un’intesa spontanea e fresca come alle origini, alle produzioni di Goedi sostanzialmente hip hop ma sempre con influenze attuali+internazionali+trasversali e ad un Medda ancora abilissimo costruttore & distributore di rime.

“Come 11 secondi”, oltre a suonare decisamente bene, colpisce perché ha il merito di non essere una mera e banale riproposizione del passato, non è un revival finalizzato a monetizzare in un momento nel quale il rap in Italia è business assoluto e vero fenomeno di massa. Tutt’altro! È un disco che suona coerente ma allo stesso tempo differente ed evoluto, che non campa sulle proprie origini ma che, pur rivendicandole, riesce a suonare ancora una volta nuovo e avanti.
11 tracce che fanno muovere cranio ed articolazioni ma che contestualmente agevolano riflessioni tutt’altro che banali e che, seppur trattando anomalie oramai consolidate e iper note della società attuale, riescono a farlo con stile ed il giusto grado di irriverenza, nessuna prosopopea o altarino dal quale proferire il verbo, solamente tanto realismo ed un ben dosato mix di ironia, amarezza e faccia tosta.

Insomma, un ritorno assolutamente da primissima classe del rap. Che come +/- diceva il celebre aforista papillon dotato ”Tutto passa. E, purtroppo per fortuna, talvolta ritorna”.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?