Impatto Sonoro
Menu

Live Videos

Acustici gagliardi per gente da Divano #13: VIGONE EH PILONE E VIGNA

dottosofa

Due videocamere, un microfono e una band armata di strumenti acustici: è questo il format “Acustici gagliardi per gente da divano” del collettivo torinese Dotto che ospita artisti italiani e stranieri e tra un concerto e l’altro coglie l’attimo facendoli suonare in una comoda versione unplugged. Buona la prima, che la genuinità non fa mai male.

Vigone eh Pilone e Vigna è la creatura del cantautore torinese Gianluca Vigone. Probabilmente un nome poco noto al di fuori del capoluogo piemontese, ma certamente un progetto singolare: un cantautorato epico, cavalleresco, umoristico e poetico. Un po’ di chitarre classiche, pochi fronzoli, molte parole e tantissima ironia. L’album di esordio si chiama “Ho portato quello che mi avete chiesto” e si può ascoltare qui: https://dotto.bandcamp.com/album/ho-portato-quello-che-mi-avete-chiesto

Questa è “Moschino”, in versione due chitarre sul divano di Dotto:

“Moschino è la canzone di un burattino di nome Pasquale – racconta Gianluca. Pasquale è un burattino morto. Moschino è la canzone di quello che pensa Pasquale durante il suo funerale.

Pasquale essendo un burattino può pensare ed essere morto nello stesso tempo. Moschino è la canzone di un burattino che muore.”

Gianluca Vigone / Vigone eh Pilone e Vigna
facebook.com/VigonePiloneVigna

Dotto
facebook.com/wearedotto

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Privacy Preference Center

Close your account?

Your account will be closed and all data will be permanently deleted and cannot be recovered. Are you sure?