Impatto Sonoro
Menu

BEST ALBUMS OF 2017: i 20 migliori dischi italiani del 2017

La fine dell’anno porta con sé alcune tradizioni imprescindibili: il cenone, i fuochi d’artificio, i morti ammazzati a causa dei fuochi d’artificio e le classifiche.

Le classifiche di fine anno vengono spesso viste come un modo per mettere in competizione artisti e produzioni artistiche tra di loro, ma – per quanto ci riguarda – la vediamo come un modo per fare ordine nelle centinaia di uscite mensili e dare menzione a chi secondo noi merita di venire ascoltato, riascoltato e non dimenticato.

Prendetele quindi come una guida all’ascolto di quello che ci ha colpito di più in Italia in questo 2017 appena trascorso.

Qui sotto la nostra lista dei 20 migliori dischi italiani per il 2017.
Buona lettura e buon ascolto.

1. Alessandro Cortini – Avanti

2. Julie’s Haircut – Invocation And Ritual Dance Of My Demon

3. Pietro Berselli – Orfeo L’Ha Fatto Apposta

4. Flavio Giurato – Le promesse del mondo

5. Senzabenza – Pop From Hell

6. Paolo Spaccamonti, Paul Beauchamp – Torturatori

7. Petrolio – Di Cosa Si Nasce

8. Paolo Benvegnù – H3+

9. Postvorta – Carmentis

10. Zu – Jhator

11. M!R!M – Iuvenis

12. Edda – Graziosa Utopia

13. Emidio Clementi, Corrado Nuccini – Quattro Quartetti

14. Mood – Out Loud

15. Miro Sassolini – Del mare la distanza

16. Montana – La stagione ostile

17. Lento – Fourth

18. Andrea Belfi – Ore

19. Paolino Paperino Band – C’è gente che dormono

20. Thalos – Event Horizon

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!