Impatto Sonoro
Menu

DEAD CAN DANCE: a novembre esce il nuovo album “Dionysus”, due date in Italia a maggio 2019

Dead Can Dance

Dead Can Dance hanno annunciato oggi la pubblicazione del loro nuovo album “Dionysus“, disponibile dal prossimo 2 novembre su [PIAS]. La band di Brendan Perry torna così a 6 anni di distanza dal precedente “Anastasis“.

Dionysus” segue un sentiero già ben tracciato nella discografia della band anglo-australiana ed è basato sulla tecnica del field recordings. L’album comprende due atti (ACT I : Sea Borne – Liberator of Minds – Dance of the Bacchantes; ACT II : The Mountain – The Invocation – The Forest – Psychopomp) attraverso sette movimenti che rappresentano le diverse sfaccettature del mito di Dioniso e del suo culto, e assume la forma musicale di un oratorio nello stile cinquecentesco. Le voci utilizzate in questi movimenti rappresentano alcune comunità in festa che cantano e il loro scopo è quello di trasmettere emozioni oltre ai confini del linguaggio stesso.

Nonostante l’album prenda ispirazione principalmente dalla storia di Dioniso, la copertina richiama le maschere fatte dagli Huichol, una popolazione della Sierra Madre in Messico, famosa per le perline e per i quadri di filato, ma anche per i riti sacri con il peyote, utilizzato per guarire ed per espandere la mente. Questo è il cuore di “Dionysus“, una celebrazione dell’umanità che lavora fianco a fianco con la natura con rispetto e riconoscenza.

Questa la copertina.

Dead Can Dance

Dead Can Dance hanno inoltre già annunciato le date del loro tour europeo, che partirà a maggio 2019, e non si limiterà alla sola promozione del nuovo album, ma celebrerà l’intera carriera, dal 1980 ad oggi.

Due gli appuntamenti in Italia:

26/27 maggio 2019 – Teatro degli Arcimboldi, Milano 

Biglietti:
Poltronissima: € 90,00 + prev.
Platea bassa gold: € 75,00 + prev.
Platea bassa: € 60,00 + prev.
Platea alta: € 50,00 + prev.
I galleria: € 45,00 + prev.
II galleria: € 40,00 + prev.

Info: www.barleyarts.com

 

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!