Impatto Sonoro
Menu

“Believe In Media” è il nuovo singolo di Kazemijazi: vi mostriamo il video in anteprima

Omid Kazemijazi è un cantante italo-iraniano, cantautore di formazione classica, polistrumentista e produttore discografico.

In Italia, con base a Modena, è entrato profondamente in contatto con la realtà indie, realizzando 7 EP e 2 LP con diverse band: Feedback (EP 2000), Water In Face (2 EP 2005/06), Supravisitor (3 EP 2008/09) Omid Jazi (EP 2012 e 2 LP 2013/15). Dal 2014 si è trasferito a Londra dove da subito ha creato una rete di contatti registrando e producendo artisti nella scena underground.

Nel 2017 con la collaborazione con l’amico e talentuoso ingegnere del suono Shuta Shinoda presso gli Hackney Road Studios di Londra, sono cominciate le registrazioni dei primi passi che costituiscono il suo nuovo progetto solista a nome Kazemijazi. Da quegli esperimenti è nata “Therapy”, la traccia di apertura del debutto “Music for Blind People” (qui la nostra recensione), completato poi in totale autonomia dall’arista.

Registrato tra gli Hackney Road Studios e il proprio studio casalingo nel 2019 l’album, un doppio, aveva un deciso baricentro synth-pop. Dopo averlo suonato dal vivo con un power trio, Kazemijazi ha però deciso di aggiungere ulteriori batterie dal vivo, chitarre, basso, ritarando i mix verso un suono più organico e potente.

Tra le scintille che hanno acceso il motore di questo progetto troviamo sia il mitologico Tiresia che il libro “The Chemical Wedding” di Christian Rosenkreutz e se i temi preferiti dall’artista sono intelligenza artificiale, meccanica quantistica e società distopica, Kazemijazi dichiara: “Sono davvero felice di avere ultimato questa prima parte del nuovo progetto. ‘Music for Blind People’ mi ha permesso ancora una volta di immergermi alla ricerca della differenza tra coscienza e consapevolezza, una ricerca che da sempre mi stupisce e mi spinge oltre”.

Direttamente dal disco vi presentiamo in anteprima il video del nuovo singolo Believe In Media.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!