Impatto Sonoro
Menu

HIGH ON FIRE: ad aprile il nuovo album “Cometh the Storm”

Photo Credit: James Rexroad

Dopo ben sei anni di assenza tornano a farsi sentire gli High On Fire che, forti del nuovo batterista Coady Willis (Big Business/Melvins), hanno annunciato l’uscita del nuovo album intitolato “Cometh the Storm“.

La nona fatica in studio della band capitanata da Matt Pike è stata registrata al GodCity Studio di Salem, Massachusetts, dal suo proprietario, Kurt Ballou, chitarrista dei Converge, e vedrà la luce il 19 aprile per MNRK Heavy.

Disponibile già da ora anche il video del primo estratto Burning Down, pezzo del quale parla il bassista Jeff Matz:

Penso che questa canzone si rifaccia al sound dei primi High On Fire, ma con l’aggiunta di elementi nuovi e freschi. Ha un groove micidiale in cui si può davvero sprofondare. Il corpo della canzone ha preso forma nella nostra sala prove di PNW, e abbiamo ideato la sezione bridge/solo e finalizzato l’arrangiamento mentre eravamo al GodCity. Anche il contributo di Kurt Ballou come produttore è stato estremamente utile. Il suo orecchio attento e la sua prospettiva fresca sono stati preziosi per la realizzazione di questo album

Trovate la canzone qui di seguito assieme a copertina e tracklist completa del disco.

1.) Lambsbread
   2.) Burning Down
   3.) Trismegistus
   4.) Cometh The Storm
   5.) Karanlık Yol
   6.) Sol’s Golden Curse
   7.) The Beating
   8.) Tough Guy
   9.) Lightning Beard
 10.) Hunting Shadows
 11.) Darker Fleece 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!