Impatto Sonoro
Menu
// archivio autore

Denis Prinzio

Denis Prinzio ha scritto 103 articoli per Impattosonoro.it

Bee Bee Sea – Bee Bee Sea

Ok, lo dico: da tanto, troppo tempo non si ascoltava un disco di Garage Pop R’n’R così ben fatto in Italia. Questi 3 giovanotti di Mantova c’hanno veramente la cazzimma giusta per farsi valere dentro e fuori i patrii confini. Dirò una cosa che spesso viene ribadita quando esce un disco convincente di una band […]

The Classmates – The Classmates

La toscana Area Pirata Records prosegue imperterrita nel suo intento di scoprire piccoli nuovi talenti R’n’R e Garage, risolutamente incurante di ogni tendenza e di ogni nuovo amore Indie Rock nato e già morto su magazine online “giusti”. La politica della piccola label è chiara; produrre e stampare solo ciò che piace e sticazzi dei […]

The Empire Strikes – 1983

Dalla Finlandia questi quattro ragazzotti dall’attitudine stradaiola sembrano avere tutte le intenzioni di riportare in auge quell’High Energy Rock’n’Roll fortemente venato di Hard che negli anni ’90 fece la fortuna dei vari Hellacopters, Gluecifer, Turbonegro eccetera eccetera. Medesima è infatti la carica proveniente dalla lezione del Punk e la sfrontatezza con cui si cimentano nella […]

Flares On Film – Happy Endings

Non fatevi ingannare dalla copertina, così simile al retro di quella di Miami, storico album dei Gun Club del dannato bluesman Jeffrey Lee Pierce; qui le coordinate sonore sono ben distanti dal Blues R’n’r drogato e tribale proposto negli anni 80 dal club delle pistole. I Flares On Film (italiani, di Bari) prendono lezione da […]

Lester Greenowski – It’s Nothing Serious Just Life

Terminata l’esperienza con le Landslide Ladies e messo da parte per il momento la lunga collaborazione con l’ex The Boys Honest John Plain (che comunque presta la propria chitarra su una manciata di pezzi del disco) per Lester Greenowski è arrivato il momento della prova del disco solista. Il rocker di Modena per l’occasione tanto […]

Sonic Daze – First Coming

C’è sempre bisogno di una bella bordata di Garage Rock, soprattutto se il suffisso “Rock” possiamo tranquillamente sostituirlo con “Punk”. Però è una materia infingarda, quella del Garage; genere che è indubbiamente facile replicare, che non chiede ai suoi esecutori particolari doti da innovatori, ma che poi è dannatamente difficile proporre con credibilità e impatto, […]