Impatto Sonoro
Menu
// archivio autore

Enzo Curelli

Enzo Curelli ha scritto 100 articoli per Impattosonoro.it

Prong – Carved Into Stone

La gogna (forca in questo caso), sempre in agguato per chi ha avuto il merito di elevare il metal, portandolo su quei piani alti da cui altri hanno solo potuto limitare l’azione a pura imitazione e  scopiazzatura, costringe a mantenere la qualità delle proprie uscite discografiche sempre ad alti livelli. I newyorchesi Prong sono uno di quei gruppi di culto che nonostante non abbiano […]

Biohazard – Reborn In Defiance

Prima di parlare di musica: un po’ di gossip. Reborn in Defiance ha avuto una lunga e sofferta gestazione, tra scioglimenti e repentine smentite, ritorni e abbandoni. Doveva essere il disco della reunion in formazione originale, con il rientro del chitarrista Bobby Hambel ( uscito dal gruppo nel 1993 dopo il fortunato State of the […]

TINARIWEN + Cletus – Hiroshima Mon Amour, Torino, 14 aprile 2012

Una iniezione di pura vitalità. Se vi dico che è stato uno dei concerti più veri, spirituali e completi a cui ho assistito negli ultimi anni, qualcuno mi crede?

Lilith And The Sinnersaints – A Kind Of Blues

Inutile scavare nel passato di Lilith che corrisponde prima ai Not Moving, uno dei gruppi prime movers della scena post-punk/rock’n’roll italiana dei primi anni ottanta poi ad una carriera solista intrisa di un blues estremamente personale e riconoscibilissimo che da alcuni anni si fa accompagnare dalla band Sinnersaints con all’attivo il primo disco The Black […]

Pontiak – Echo Ono

Appena passati in tour in Italia (purtroppo me li sono persi e a quanto pare…ho sbagliato), i Pontiak sono uno gruppo da maneggiare con grande cura. Al terzo ascolto, però, se amate il post-stoner psichedelico senza barriere e steccati, sarete già conquistati dal trio , formato da tre fratelli (abbandonate subito l’idea di paragonarli ai […]

Circo Fantasma – Playing With The Ghost

E’ un grande piacere e orgogliosamente patriottico constatare che sia un gruppo italiano a ricordare la figura di un personaggio come il londinese Nikki Sudden a sei anni dalla morte. Ex leader dei seminali Swell Maps insieme al fratello Epic Soundtracks(anche lui morto prematuramente ancor prima, nel 1997), in seguito nei Jacobites , infine ispirato […]