Impatto Sonoro
Menu
// archivio autore

Lucia Morini

Lucia Morini ha scritto 8 articoli per Impattosonoro.it

Emanuele Caldara – Vertigine

Ho tra le mani “Vertigine”, il demo di Emanuele Caldara, seconda autoproduzione. L’ho risentito parecchie volte, ho preso tempo. Mi ha innervosita; ho anche detto al caporedattore Fabio Gallato che volevo stroncarlo. Emanuele è originario di Maccagno, in provincia di Varese, che è terra prolifica di rock di qualità. Ma il rock è solo il […]

La Disamistade – Dalla Strada A Questa Stanza

Si sono definiti jezzemani eterni ma eterni dilettanti. Sono stati Aran Banjo, ma anche Solidea. Vincitori del premio “Thunderware” a Codevilla e finalisti di “Rock targato Italia” Dal 2001 Alfredo Colella, Raffaele Giuria e Giorgio Guerra sono La Disamistade, e attenti che non sono gli stessi che, senza l’articolo femminile suonano cover di De Andrè… […]

Formanta! – F!

Si fa presto a dire EP. Quello che colpisce in “F!”, 300 copie autoprodotte dalla band romana dei Formanta!, è la cura per ogni dettaglio: dalla scelta delle piegature del package, alle cover, tutte diverse tra loro, ai testi al femminile. Curioso il nome, forse un’idea della singer Sabrina Gabrielli: Formanta è la marca di un […]

Noize Machine – The Jumping Clown

“Intonarumori” di nome e di fatto, questi Noize Machine. E le citazioni colte, a parte questa del futurista italiano Russolo, si sprecano. “The jumping clown” è l’ultimo entusiasmante nato dei Noize Machine, confezionato come piace a me: neanche una nota sprecata e potenza in crescendo. Quando trovi in un disco tutte le sezioni ritmiche in […]

Yngwie Malmsteen – Perpetual Flame

Se Paganini avesse avuto una Stratocaster sarebbe stato svedese, e si chiamerebbe Malmsteen .E forse sarebbe stato altrettanto tamarro. Però nominare la sua Olimpic White equivale ad avere la chiave d’accesso per il paradiso delle chitarre del secolo, insieme a Van Halen e Alirio Diaz. Il re dell’hard-rock neoclassico è di nuovo fra noi e […]

AC/DC – Black Ice

E’ di questo che avevamo bisogno, potenza degli accordi e brividi lungo la colonna vertebrale: arriva “Black Ice”. Otto anni dopo “Stiff Upper Lip” ci riporta gli AC/DC in forma smagliante. ” Siamo stati fortunati con questo nuovo album, abbiamo lavorato senza alcuna pressione e questo aiuta, abbiamo avuto tutto il tempo per pensare ad una […]