Impatto Sonoro
Menu
// archivio autore

Nadir Moreschi

Nadir Moreschi ha scritto 27 articoli per Impattosonoro.it

“White Album”, un capolavoro a due passi dalla fine

Il “White Album” è tutto meno che la testimonianza di una band in decadenza e disgregazione, ma rivolta semmai verso un cambiamento ed una evoluzione che poi li porterà alla rottura definitiva, non prima di regalare al mondo un altro capolavoro della portata di “Abbey Road”.

“The Ghost Of Tom Joad”, lo spettro del Sogno Americano

Quello che colpirà l’opinione e l’attenzione dei molti, non sarà solo la sua attualità, la “schiettezza” ma che sia soprattutto una figura popolare come quella del Boss a metterci la faccia, schierandosi così apertamente.

Jacopo Facchi – Stray Dogs

Recensione dell’EP “Stray Dogs” (autoprodotto, 2019) di Jacopo Facchi. Nadir Moreschi.

Back In Time: SKUNK ANANSIE – Paranoid And Sunburnt (1995)

“Paranoid and Sunburnt” rimane uno dei primi graffi sulla vetrina del benpensare, dell’ipocrisia e dell’odio “made in Europe”, un disco di amore e non di odio, di eguaglianza e non di sopraffazione.

Back In Time: PEARL JAM – No Code (1996)

Il Grunge non è morto, ma sta cambiando, e “No Code” è il momento di raccoglimento, di silenzio, in cui si ascolta il vento del mondo e si accumulano una grinta e una determinazione più profonda.

Back In Time: RANCID – …And Out Come The Wolves (1995)

Il mondo è cambiato dall’uscita di “…And Out Comes The Wolves”, ma non i suoi meccanismi di classificazione, esclusione o odio verso i diversi. Che il Punk in definitiva non sia morto, ma abbia soltanto cambiato livello di espressione della sua opposizione al sistema?