Impatto Sonoro
Menu

Bibliophobia

Se Niente Importa – Perchè Mangiamo Gli Animali?, di Jonathan Safran Foer

Perché mangiamo gli animali? Autore: Jonathan Safran Foer Traduzione di Irene Abigail Piccinini Pagg. 368 Guanda Editore € 18.00 Mio nonno è sopravvissuto alla guerra. Erano in tredici fratelli, nascosti tra i monti. Quando, da piccola, gli chiedevo cosa avesse significato per lui la guerra, lui, con gli occhi lucidi, rispondeva: «La fame». Ogni giorno, quando torno […]

Sia Fatta La Tua Volontà, di Stefano Baldi

Luca Lazzarini, detto Lazzaro, ha 26 anni, vive a Maddalena di Cazzano, vicino Bologna, e avrebbe tutto per essere una persona felice: Una madre che lo adora, un lavoro che anche se non pagato adeguatamente gli permette di condurre una vita dignitosa e un gruppo di amici molto solido. Forse per Lazzaro il vero problema potrebbe risiedere nella presenza di un fratello ingombrante e da sempre ritardato o forse in una timidezza che gli impedisce di vincere le proprie paure verso l’altro sesso. Dietro le pieghe di una vita che pare scorrere sempre uguale a se stessa Lazzaro dovrà fare i conti con un male incurabile, uno di quei mali che lasciano poco tempo per vivere e che danno altrettanto senso al tempo che rimane. A cura di Ciro Andreotti.

Fuochi A Mezzanotte, di Fabrizio Bianchini

Fabrizio Bianchini è uno di quegli autori ai quali l’etichetta di “scrittore di nicchia” va un po’ stretta. A cura di Massimiliano Locandro.

Ci piacevano i Gansendrosis, di Luca Ducceschi

“Ci piacevano i Gansendrosis” è un romanzo breve e godibile: uno di quei libri che si leggono tutto d’un fiato, grazie ad un linguaggio giovanile, scorrevole e diretto, in certi casi forse un po’ troppo. A cura di Massimiliano Locandro.

Rue De Bardes, di Roberto Cilia

L’ITalia, FIrenze, Via de’BArdi: si ispira allo storico gruppo rock fiorentino dei LITFIBA il giovane Roberto Cilia, autore di un poemetto in rima godibile e coraggioso. A cura di Massimiliano Locandro.

Gianluca Colloca – 101 cose da fare prima di lasciare casa e andare a vivere da soli: Recensione + Intervista

Prima o poi capita a tutti. Non stiamo parlando di nascere o morire, non siamo così esistenzialisti oggi, ma di andare a vivere da soli. Di chiudersi alle spalle, per sempre (o quasi), la porta di casa dei genitori.