Impatto Sonoro
Menu

Pietre miliari

Nirvana – Unplugged In New York

La bellezza, la sincerità e l'amore per la musica di quel genere chiamato grunge, crocevia fondamentale per il rock dei '90, sono emersi chiaramente quando certi gruppi hanno tolto le distorsioni da brani diventati famosi proprio per la loro fragorosità e incuria negli arrangiamenti. I Nirvana si gettano anch'essi nell'esperienza del concerto acustico, l'Unplugged, quando […]

Nirvana – Nevermind

Nevermind non è un semplice album. Nevermind=Nirvana=Kurt Cobain=Successo=Angoscia=Morte. E’ qui che comincia quella discesa incontrovertibile che portò Kurt a quel triste evento che lo istituì come il massimo mito degli anni ’90. Se nel primo album Bleach vi era solo una grande rabbia memore dei migliori Sex Pistols (non è casuale il richiamo del titolo […]

Afterhours – Hai Paura Del Buio?

Mescal -1997 alt.rock “Hai Paura del Buio?” è con molte probabilità il disco di rock italiano più importante degli anni ’90. Ben 19 brani, e nessuno di questi (nemmeno gli strumentali, specie “Terrorswing”) è da buttare via. Anzi, la maggior parte di essi sono brani praticamente perfetti, qualunque “genere” essi abbraccino. “1.9.9.6.” è un attacco […]

Radiohead – Kid A

1997: OK Computer. Ma la data non conta, perché come si è detto molte volte già siamo (musicalmente e non solo) qualche anno in avanti. 2000: Kid A, il seguito di uno dei più importanti album degli ultimi anni. Lo metti nel lettore, fai partire il tutto, e la prima cosa che pensi è “mi […]

Radiohead – Ok Computer

Recensire un disco come Ok Computer non è affatto facile. Certo, basterebbe ricordare che qualcuno l'ha definito miglior disco degli anni '90 (e qualcun altro miglior disco e basta), basterebbe ricordare che in qualche università questo album è diventato oggetto di studio, basterebbe ricordare che molto probabilmente Ok Computer è il miglior ritratto della società […]

Marlene Kuntz – Catartica

Marlene Kuntz, Catartica… Due nomi che sono entrati nella storia della musica italiana. Tutto merito di 14 tracce a dir poco memorabili per uno dei migliori album italiani di tutti i tempi. E pensare che il gruppo era stato molte volte sul punto di sciogliersi dopo aver passato 4 anni tra Ep e concerti infruttuosi […]