Impatto Sonoro
Menu

Emergenti

Edo – Booootleg

Edo, giovane cantautore veneto, arriva nel 2009 a pubblicare un “live” registrato in uno storico locale della sua Padova, una raccolta di otto pezzi (sette inediti e una cover) che precede un album che sarà rilasciato entro la fine dell’anno. La chitarra acustica di Edo in questi otto brani è l’unico strumento ad accompagnare le […]

Il Paziente Zero – Link

“Link” è la terapia che Il Paziente Zero ci propone come rimedio ai troppi mali del mondo, che vengono qui affrontati in modo diretto e liberatorio, fornendo una visione critica e disincantata dei fatti. Le canzoni di “Link”, pur possedendo un umore di fondo “massiccio e incazzato”, riescono a muoversi con agilità tra vari generi […]

Fraulein Rottenmeier – Sangue e Paillettes

Con “Sangue e pailettes” i Fraulein Rottenmeier si propongono di trasporre in musica un tema di urgente attualità: l’ipocrisia e la decadenza della società cosiddetta “moderna”, tra le tonnellate di plastica che riempiono le rughe e quelle che fanno da cornice ai dischi da “un’estate e via”, imposti dalle mode del momento. Ne è uscito […]

Eildentroeilfuorieilbox84 – Ananab

Dall’azzardato incrocio tra un’ananas ed una banana (a testa ingiù) nasce “Ananab” ultima fatica dei romani Eildentroeilfuorieilbox84. Non è necessario ascoltare (e decifrare) l’ultima traccia del disco per capire che il filo conduttore di questo lavoro è l’antirazzismo: basta soffermarsi sui testi, che ci raccontano, nel loro stile un po’ fuori dalle righe, la bellezza […]

Domina Noctis – Second Rose

Partenza EBM/Electro anni 80 che sembra esser tornati ai balli da disco, ma subito dopo si parte con un classico ritmo da “death” (parola grossa) metal melodico, che asseconda una bellissima voce femminile che trascina per mano chi sta ascoltando. Ti aspetti che da un momento o l’altro ci sia l’acuto classico ma, purtroppo Edera […]

Mustywig – Knowledge Of Another Sun

Accenno di elettronica, una marcia che ti porta ad un’esplosione inaspettata, un sussurro… e uno scream degno dei più bei My Dying Bridge: sto parlando di come si presentano i MustyWig, una band partenopea che esprime in queste 11 tracce tutta la loro rabbia e forza che è stata rinchiusa finora nella sala prove e […]