Impatto Sonoro
Menu

Il Collezionista Di Ossa

Il Collezionista Di Ossa #6: Fleur the Lys, Redskins, Paul Nova, The Elephant Table Album

Quattro mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di AA.VV. – The Elephant Table Album, Fleur the Lys – Reflections, Redskins – Live 1985, Paul Nova – Trees Without Leaves.

Il Collezionista Di Ossa #5: Foresta Di Ferro \ Novy Svet, Haus Arafna, Colloquio, Acid Mothers Temple & The Melting Paraiso U.F.O.

Quattro mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di Foresta Di Ferro\Novy Svet, Haus Arafna, Colloquio, Acid Mothers Temple & The Melting Paraiso U.F.O..

Il Collezionista Di Ossa #4: Wax Heroes, Le Masque, Ain Soph, Words And Actions

Quattro mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di Wax Heroes, Le Masque, Ain Soph, Words And Actions.

Il Collezionista Di Ossa #3: XXX Atomic Toejam, New Wave Italiana, Disciplinatha, Chicaloyoh

Quattro mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di AXXX Atomic Toejam, New Wave Italiana (A.A.V.V.), Disciplinatha, Chicaloyoh .

Il Collezionista Di Ossa #2: Ain Soph/Sigillum S, Dane Society, Atrax Morgue, Doris Norton

Quattro mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di Ain Soph/Sigillum S, Dane Society, Atrax Morgue, Doris Norton.

Il Collezionista Di Ossa #1: Scisma, Devil Doll, Herman Kopp

Tre mini-recensioni di dischi finiti nel dimenticatoio, ristampe di glorie del passato, bootleg, archivi musicali e nuove uscite in formato musicassetta: dalla minimal wave all’industrial, passando per gruppi underground est europei, giapponesi e catacombe innominabili. Oggi è il turno di Scisma, Devil Doll e Herman Kopp.