Impatto Sonoro
Menu

OMAR PEDRINI – Palazzo Granaio, Settimo Milanese (MI), 13 maggio 2011

Quella di questa sera è stata una tappa importante, una sorta di “sole dopo la tempesta” che, dopo anni di silenzio, ha definitivamente riscoperto e riconsacrato l’artista Omar Pedrini. A cura di Mairo Cinquetti.

[Photo-Reportage]: MALEVOLENT CREATION – Circolo Magnolia, Milano, 5 aprile 2011

C’è un certo contrasto tra la musica sulfurea che esce dalle casse e loro, eterni peter pan, che non si prendono sul serio e si divertono come dei matti sul palco. Death Metal is alive. A cura di Mario Carina.

…A TOYS ORCHESTRA – C2O, Eboli (Sa), 24 Aprile 2011

Il giorno di Pasqua è un giorno di festa e se la festa prevede un concerto serale degli …A Toys Orchestra tanto meglio. La band cilentana mancava da un po’ in quel di Eboli (SA) e rivederla dal vivo è sempre un piacere. Il loro ultimo album, “Midnight Talks” continua a riscuotere successo e gli appuntamenti dal vivo della band aumentano in maniera esponenziale. Ci sono tutti: fan della prima ora, amici, conoscenti, curiosi. A cura di Stefano Grimaldi.

[Photo-Reportage]: MILANO LIBERA TUTTI – Piazza Duca D’Aosta, Milano, 10 maggio 2011

“Milano Non Ha Scelta”, ma la scelta è scendere in piazza e viverla, riprendersi quel qualcosa da fare, darci un senso e dire in una sera molto di più di quello che potrebbero dire. mille comizi elettorali che nessuno ha più voglia di sentire. A cura di Carlo Polisano.

VOIVOD – Rock’n’Roll Arena, Romagnano Sesia (No), 7 maggio 2011

Il “Voivod” è ancora in piedi, un guerriero duro a morire, spopravvissuto a mille battaglie, hanno provato ad abbatterlo in tutti i modi, ma lui, esattamente a trent’anni dalla sua nascita è ancora fiero e combattivo e si appresta a voltare nuovamente pagina per rinascere come una fenice. A cura di Enzo Curelli.

FUNERAL FOR A FRIEND + The Blackout + We Are The Ocean – Tunnel, Milano, 5 maggio 2011

Ed ecco quindi arrivata la prima delle tre date Italiane dei Funeral for a Friend! La band capitanata da Matthew Davies-Kreye sarà infatti protagonista di altri due concerti, toccando i principali palchi del paese e facendo esaltare centinaia di fan al ritmo del loro ultimo cd. Il tour infatti promuove “Welcome Home Armageddon”, quinto album in studio della band e già sazio di recensioni positive su diversi magazine. A cura di Mairo Cinquetti.

[Photo-Gallery]: SLAYER + MEGADETH – Atlantico, Roma, 3 aprile 2011

Slayer e Megadeth insieme, sullo stesso palco, per un evento basilare ed imperdibile per tutti gli amanti del trash-metal. Due autentici miti nel loro genere che hanno infiammato la nottata romana per i 4000 accorsi all’Atlantico, giusto giusto per una salutare scarica di violenza e metal più o meno maledetto. A cura di Stefano D’Offizi.

[Photo-Reportage]: ZU – Circolo Magnolia, Milano, 16 marzo 2011

Jacopo è in gran forma. Non sembra avere le braccia, ma mille tentacoli che non smettono mai di picchiare sulle pelli. Le bacchette sembrano prolungamenti naturali dei suoi arti. Non smette di battere, non vuole smettere e nemmeno il pubblico lo vuole. A cura di Mario Carina.

Photo-Reportage: 24 GRANA – Circolo Magnolia, Milano, 17 marzo 2011

I 24 Grana hanno definitivamente spazzato via la pioggia e la nebbia da Milano. A cura di Mario Carina.

Photo-Reportage: MAX ZANOTTI (Deasonika) – Dissesto Musicale, Roma, 16 marzo 2011

Max in fin dei conti non si è mai fermato davvero; il tour acustico da solista intrapreso in questi ultimi mesi è una piattaforma di lancio: colma in un attimo il tempo trascorso squarciando l’aria intorno, frantumandola con intime melodie e un’energia inaspettata. A cura di Silvia Cerri.

[PhotoReportage] SURGERY – Dissesto Musicale, Roma, 26 febbraio 2011

I Surgery si sentono a casa (il locale è intimo e il pubblico è pieno dei loro più fidati sostenitori) e si percepisce nell’aria: la fine del concerto è uno scroscio di applausi che intende abbracciare e ringraziare sia loro, dal palco, sia tutti i presenti, accaldati ed esausti ma già nuovamente desidorosi di rincontrarsi per la prossima data ancora in programmazione. A cura di Silvia Cerri.

[PHOTOGALLERY]: LINEA 77 – Circolo Magnolia, Milano, 27 gennaio 2011

I Linea 77 visti e fotografati al Circolo Magnolia di Milano. A cura di Mario Carina.

VERDENA – Velvet Club, Rimini, 4 febbraio 2011

Un logorroico (esperto all’opera) si fregia oggi dell’onore di narrarvi l’accaduto di quella sera allo storico Velvet di Rimini dove la miglior live band italiana per definizione si è confermata tale senza sforzarsi di imitare la fatica che si deve fare per ottenere questa onorificenza. A cura di Emanuele Brizzante.

LINEA 77 + Lithio – Auditorium Flog, Firenze, 15 gennaio 2011 (+ photogallery)

I Linea 77 a Firenze li abbiamo seguiti da un’angolatura insolita, quella dei Lithio, gruppo fiorentino che ha avuto l’onere e l’onore di cercare di scaldare palco e pubblico per lo show della band torinese. A cura di Arianna Guerrini.

VERDENA – Apartaménto Hoffman, Conegliano (TV), 20 gennaio 2011

Un secret show annunciato pochi giorni prima e senza dichiarare il nome della band che suonava. Ma è troppo tardi: tutti sanno di chi è “Wow”, e quindi il locale si riempie oltre le sue capacità. A cura di Emanuele Brizzante.

EDDA – Dharamshala, Tronzano Vercellese (Vc), 8 gennaio 2011

Quando penso a Edda degli ultimi 2 anni , vedo un uomo sopra ad un enorme e lungo ponte che congiunge un’isola “delle scelte sbagliate”, ormai alle spalle e molto lontana, con un’isola “della vita felice” che si scorge in lontananza, ancora avvolta, però, da nubi e nebbie. A cura di Enzo Curelli.

ISOBEL CAMPBELL e MARK LANEGAN – Viper, Firenze, 27 novembre 2010

Lui. Lei. C’è poco altro da dire sulla coppia Isobel Campbell/Mark Lanegan. Due mondi all’apparenza opposti, inconciliabili, ma che in quattro anni hanno saputo regalare a pubblico e critica tre album ottimi, che si muovono, di volta in volta, tra le radici del blues, del folk, del country e del pop più elegante. A cura di Giulia Antelli.

Speciale MINISTRI: Firenze e Roncade, 3 e 7 dicembre 2010 (+ photogallery)

Alfieri della nuova scena rock italiana o grosso potenziale buttato in pasto ad adolescenti in perenne crisi ormonale? A cura di Giulia Antelli e Gloria Brusamento.

(Two) ONE DIMENSIONAL MAN: Milano e Firenze, 28 e 31 ottobre 2010 (+ Photogallery)

Tra schizzi di sudore, percussioni impazzite e coltellate di chitarre il concerto finisce lasciando il ricordo ai presenti di aver assistito a uno degli show più emozionanti e potenti di inizio stagione. A cura di Mario Carina e Tommaso Fantoni.

LE LUCI DELLA CENTRALE ELETTRICA – Data Zero – Teatro Comunale, Ferrara, 11 novembre 2010

Se i testi riescono ancora a comunicare qualcosa forse non è solo per merito dei tempi che gli sono senz’altro d’aiuto, ma anche di una capacità che lui ha dentro e si porta dietro da quando ha iniziato l’avventura come Luci della Centrale Elettrica. A cura di Emanuele Brizzante.

ANTI-FLAG (+ Pulled Apart By Horses e The Swellers) – Tunnel, Milano, 20 ottobre 2010 (+ Photogallery)

Chi pensa che al giorno d’oggi il punk rock socialmente impegnato sia legato solo ai patinati Green Day, molto probabilmente deve ancora ascoltare e vedere almeno una volta gli Anti-Flag. A cura di Mario Carina.

RED SPAROWES – Scalo San Donato, Bologna, 26 ottobre 2010

La paura è straziante, ma al suo interno giace la risposta. A cura di Fabio Gallato.

IMMANUEL CASTO – MUSICA PER ORGANI CASTI – Magazzini Generali, Milano, 16 ottobre 2010

Musica Per Organi Casti. Il ventre molle e caldo dei Magazzini Generali accoglie senza resistenze la mia penetrazione nella data milanese dell’Adult Music Tour di Immanuel Casto, il 16 ottobre 2010. A cura di Blicero (La Privata Repubblica)

SHELLAC – Estragon, Bologna, 8 ottobre 2010

Il concerto dura un’ora mezza,le mie orecchie fischiano e fischieranno anche i giorni seguenti,ma ne è valsa la pena. A cura di Eleonora Verri.

YOUTH OF TODAY – Bloom, Mezzago (MI), 28 settembre 2010 (+ PHOTOGALLERY)

Finalmente arriva martedì. Un martedì differente dagli altri giorni pigri della settimana lavorativa. Questa sera c’è l’evento acclamato e annunciato da qualche mese tra tamtam su internet ed i vari social network: il concerto degli Youth of today. A cura di Mario Carina.

EELS – Alcatraz, Milano, 15 settembre 2010

C’era attesa per questo tour che doveva presentare sul palco la trilogia di dischi usciti nel corso dell’ultimo anno che hanno dimostrato l’assoluta prolificità e libertà di movimento della one man/band, incurante di critiche e leggi del mercato. A cura di Enzo Curelli.

METAROCK FESTIVAL #2: BANDA BARDO’, PEPPE VOLTARELLI, WORKING VIBES, GATTIMEZZI, BRUNORI SAS – Pisa, 10 settembre 2010

“Ha tutte le carte in regola/Per essere un artista:/Ha un carattere melanconico,/Beve come un irlandese./Se incontra un disperato/Non chiede spiegazioni”. A cura di Arianna Guerrini.

METAROCK FESTIVAL #1: BAUSTELLE, IL TEATRO DEGLI ORRORI, PERTURBAZIONE, LA FAME DI CAMILLA – Pisa, 9 settembre 2010

Il Metarock Festival conduce ormai da 25 anni artisti nazionali ed internazionali nella città della bandiera rossocrociata, della torre pendente, della torta coi bischeri. A cura di Arianna Guerrini.

MELISSA AUF DER MAUR – Estragon, Bologna, 28 agosto 2010

La Auf der Maur verrà ancora in Italia e vi consigliamo di andarla a vedere se vi interessa un concerto potente, carico, coinvolgente, con molta energia positiva, a suo modo simpatico, e anche, diciamolo, se volete vedere una delle donne più affascinanti degli ultimi 20 anni di storia del rock. Gran serata. A cura di Emanuele Brizzante. Foto di Antonella Falbo.

“ADESSO TOCCA A N’OI!” – Montebello (SI), 4 settembre 2010

Gli Ultimi, i Pinta Facile e i Payback tirano dritto uno dopo l’altro per più di due ore di secco, sudato, spigoloso punk-hardcore senza fronzoli e limitazioni spaziali. A cura di Michele Guerrini.

HOLE – Gran Teatro Geox, Padova, 31 agosto 2010

Tempo sprecato + soldi sprecati = concerto abbastanza insipido. Per approfondire meglio la questione leggere ciò che segue. A cura di Emanuele Brizzante.

BLINK 182 – I-Day 2010, Bologna, 4 settembre 2010

Di solito ci si accorge di un traguardo dopo averlo ampiamente superato. Si guarda indietro e lo si vede lì lontano, sempre più piccolo nello specchietto retrovisore. Sapevo invece che vedere i Blink 182 dal vivo sarebbe stato per me uno spartiacque ben prima di trovarmi sotto al palco. A cura di Marco Vezzaro. Foto di Marco Franzoso.

LITFIBA – Parco della Certosa Reale, Collegno (TO) 26 luglio 2010

Un concerto ed un tour che comunque testimoniano la grandezza della band e la voglia di non lasciare andare a casa nessuno scontento. Io mi sono divertito, nulla di più e nulla di meno e va benissimo così. A cura di Enzo Curelli.

Soit l’embrillage maudit!: in tour con IO MONADE STANCA

Breve resoconto (dall’interno) del mini-tour francese de Io Monade Stanca. A cura dell’infiltrato speciale Tiziano ‘Sleepy Feeling’ Furlanetto.

THE NIRO – Spazio 211, Torino, 21 luglio 2010

Prendi un treno, in ritardo, le difficoltà del caso che finalmente hai voglia di superare. E ti ritrovi a Torino, ad assistere a un concerto da sola, e non ti sembra vero che questa condizione ti piaccia così tanto. A cura di Camilla Brazzelli.

THE REAL McKENZIES + THE CLEOPATRAS – Mw Festival, Pisa, 13 agosto 2010 (+ photogallery)

Niente aria di plastica. Solo kilt sudati. A cura di Michele Guerrini. Foto di Arianna Guerrini.

ELIO E LE STORIE TESE – Piazzola Sul Brenta (PD), 24 luglio 2010 (+ photogallery)

Elio e le Storie Tese non stancano mai, sono uno dei pochi gruppi che, una volta finito il concerto, vorresti riascoltarlo immediatamente. A cura di Antonio Massariolo.

WILLIE NILE – Asti, 14 luglio 2010

Prima tappa del tour che presenterà il nuovo album “The innocent ones” di prossima pubblicazione,…sotto l’incantevole cattedrale di Asti. A cura di Enzo Curelli.

LA TEMPESTA SOTTO LE STELLE – Ferrara, 10 Luglio 2010 (+ photogallery)

Per riconoscersi nel mood proposto dalla Tempesta bisogna essere incazzati, bisogna prendere la vita direttamente dal buco del culo e non guardarla passare dal proprio Aventino. Bisogna avere qualcosa di vero da dire e dirlo bene. A cura di Fabio Gallato e Fabio Mascagna.

MONOTONIX – Curtarock Festival, Curtarolo (PD), 23 luglio 2010

I Monotonix hanno inventato il “concerto 2.0”, il concerto del passato, il concerto del presente, il concerto del futuro, il concerto nel quale le distanze si annullano per davvero. A cura di Fabio Gallato.