Menu

Bibliophobia

Alessandro Labonia – Non Farti Mangiare L’Energia (CSA Editrice)

Noi uomini non siamo fatti solo di nome, carne e desiderio, dentro possediamo un meccanismo sofisticato che ci contraddistingue. Noi siamo fatti di una sostanza complessa e intangibile: l’energia, qualcosa che ci spinge ad agire, che non ci lascia immobili, che ci rende la giusta forza e la giusta debolezza a seconda di come ci poniamo.
Siamo l’essenza di flussi che si sprigionano e ci mostrano nella nostra trasparenza nonostante la fisicità che è data dal corpo. Eppure nonostante l’importanza di ciò che possediamo, c’è chi vuole toglierci questo dono.

“Non farti mangiare l’energia” di Alessandro Labonia, fondatore della CSA Editrice, è un romanzo che si scontra con tutti i meccanismi che cercano di privarci di questa forza. E’ un urlo di ribellione contro la violenza che si pone contro di noi cercando di annientarci, di ridurci ad automi.

Che siano le multinazionali o i politici che usando il loro potere devastano tutto ciò che toccano, che sia l’uomo comune che con passi da gigante distrugge l’ambiente privandoci di aria respirabile, che sia la malattia che incute timore per il suo avanzare irruento che ci priva del controllo quando decide che siamo noi il bersaglio, o le giornate che accumuliamo senza senso. Qualunque sia il nostro ostacolo da superare o da combattere, a noi non resta tanto da fare, a volte la contrapposizione a questi limiti imposti non serve a molto, ma contribuendo alla salvaguardia della nostra vita, possiamo fronteggiare il nemico che avanza.

E’ questo il messaggio che traspare dalla lettura del libro di Alessandro Labonia, un romanzo dalle svariate riflessioni sul mondo che ci circonda e che ci possiede nel momento in cui riesce a toglierci un po’ alla volta l’energia.

Alessandra Galdiero

www.csaeditrice.it
www.autoriitaliani.it/autoriaffiliati/alessandrolabonia

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Close