Menu

Recensioni

Spit At Star – Murder On The 6th Floor

-

Ascolta

Acquista

Tracklist


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Le giovani rock-band sono ormai una consuetudine nel panorama pop-rock italiano e internazionale, come dimostrano realtà come Melody Fall e Tokio Hotel. Gli Spit at Star propongono un demo molto interessante dal punto di vista canoro e musicale, dimostrano attitudini e spunti davvero di ottimo livello. La formula semplice di voce, chitarra elettrica, basso e batteria si rifà alle vere e pure radici del rock. Si possono ascoltare anche venature che riportano l’ascoltatore ai primi Cranberries e, soprattutto nel pezzo “Nightmare before winter”, al sound di Alanis Morissette senza tralasciare l’energia che si ascolta nella musica che Avril Lavigne può scatenare, il tutto abilmente miscelato per dare origine a pezzi molto orecchiabili ed energici. La band nata nel 2007 come cover-band ha certamente le carte in regola per entrare nel panorama musicale con un prodotto che ben si sposa con la richiesta del mercato più “adolescenziale” ma che è in grado di conquistare anche un mercato più ampio, come dimostra “Innocent”, decisamente adatta ad una programmazione radiofonica. Ovviamente siamo di fronte ad una band molto giovane e quindi ancora molto “acerba”, per completare il giudizio sarà necessario ascoltare i prossimi lavori da cui ci si aspetta molto, viste le premesse che emergono da questo demo.
Senza dubbio gli Spit At Star sono da tenere d’occhio.

Daniele Mosca

Web:  www.myspace.com/spitatstarss

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni