Menu

“Canzone in prigione” dei MARLENE KUNTZ candidata come miglior canzone originale ai David di Donatello 2010

MARLENE KUNTZ

“Canzone in prigione”

candidata al David di Donatello 2010

come “miglior canzone originale”

“Canzone in prigione”, il brano appositamente scritto e interpretato daiMarlene Kuntz- prodotto da Gianni Maroccolo- per il film di Davide Ferrario “Tutta colpa di Giuda” -(nelle sale ad aprile 2009) ha ottenuto la nomination come “miglior canzone originale” al David di Donatello 2010.

“Canzone in prigione”, contenuta all’interno della colonna sonora del film (a cura daGianni Maroccolo) è pubblicata su cd Ala Bianca Records/distr.Warner. Ballata rock il cui testo racconta come sia facile (talvolta) finire in prigione ma nello stesso tempo sia possibile utilizzare il tempo per “crescere” e capire meglio se stessi, la società, il mondo.

Il videoclip del brano (http://www.youtube.com/watch?v=W27yWQ4V1C4), diretto da Davide Ferrario  e prodotto da Ala Bianca Group srl,  è stato selezionato e  premiato  come “miglior clip dell’anno” in occasione della manifestazioneRoma VideoClip 2009 che si è tenuta a Roma presso la Sala Fellini–Cinecittà Studios il 10 Dicembre 2009.

Un nuovo riconoscimento importante per i Marlene Kuntz che da diversi anni collaborano con il mondo del cinema e delle arti visive per progetti nazionali e internazionali.

www.myspace.com/marlenekuntzofficial

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Close