Menu

Recensioni

Marta Sui Tubi – Cinque, La Luna e Le Spine

2013 - BMG
pop/folk/songwriting

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Il Primo Volo
2. Dispari
3. I Nostri Segreti
4. Vorrei
5. Vagabond Home
6. Il Collezionista di Vizi
7. Tre
8. La Ladra
9. Maledettamente Bene
10. Grandine
11. Polvere sui Maiali

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Due brani dell’album, Dispari e Vorrei, sono saliti sul palco di Sanremo, senza trovare l’accoglienza che si meritavano; gli altri sono stati infilati in un cd un po’ strano, un po’ nuovo, che comunque non spiazza i fan più affezionati.

E se Il Primo Volo, apertura dell’album, è in linea col passato della band, I Nostri Segreti è per loro sperimentazione pura: innesti elettronici che si fanno spazio tra i Marta Sui Tubi, sempre confortati dalla voce di Gulino e da un testo degno di nota.
E poi via via, si corre in un album veloce, passando accanto al loro primo pezzo in inglese, Vagabond Home (che forse è l’esperimento un po’ meno riuscito), alla malinconia cupa, al blues, a brani che potrebbero appartenere ai loro album del passato, a qualsiasi cosa.
I testi sono, nemmeno a dirlo, mediamente ottimi, sebbene tocchino l’eccezionalità in non pochi punti. I suoni li seguono di pari passo, così come la voce, ormai rodati e testati da anni di palchi ed esperienza.
Il tutto si chiude con due perle: Grandine, poetica, intima e con uno di quei testi che vorresti scriverti da qualche parte e La Polvere Sui Maiali, con la voce di Pipitone, grezza, vera, inimitabile.

Chi i Marta Sui Tubi non li conosceva consideri questo album un biglietto da visita, cosciente che in passato hanno saputo lavorare in confini anche molto lontani da qui; chi li conosceva già si rimbocchi le maniche: sono tornati, e hanno ancora moltissimo da dire, capisaldi quali sono della musica italiana.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=JWztsaS0IFo[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close