Menu

Recensioni

Baroness – Live At Maida Vale (BBC)

2013 - Relapse Records
rock/stoner

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Take My Bones Away
2. March To The Sea
3. Cocainium
4. The Line Between

Web

Sito Ufficiale
Facebook

Rialzarsi dopo un incidente come quello occorso ai Baroness l’anno scorso non è cosa da poco. Ma a John Dyer Baizley è sembrato più che fattibile. E la dimostrazione è tutta su questo EP dal vivo. Tornati on the road i nostri si fermano nel distretto di Maida Vale, negli studi della BBC, e dopo aver rilasciato un’intervista imbracciano gli strumenti e registrano quattro brani spezzaossa tratti dal loro ultimo lavoro, e a mio avviso il miglior album mai registrato dalla band, “Yellow & Green”, quello della svolta.

Svolta pop dite? Fottesega. E’ il canto del cigno di questa formazione, poiché di lì a breve il batterista Allen Blicke e il bassista Matt Maggioni cederanno il loro posto nella band. Ed è un canto pieno di energia debordante ed emotività oblique. “Take My Bones Away” è la marcia stoner per eccellenza, la voce di Baizley si innalza oltre il muro di chitarre, e gli ultimi Mastodon un pezzo così se lo sognano. Così come si sognano le melodie ascendenti e i riverberi macinacuore di “Cocainium”, con la sua ritmica in levare e la disperazione in gola, gli anni ’80 esplorati a modo loro e divelti nelle aperture di “The Line Between”, che più Queens Of The Stone Age di così si muore ma molto meglio dei brani che abbiamo sentito negli ultimi album di Homme e soci.

Ma se avete ascoltato “Yellow & Green” già lo saprete. E allora che ve lo dico a fare? Me li vado a vedere dal vivo quando passano di qua, e se non ci venite peggio per voi.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=fZ71JlRRREM[/youtube]

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close