GLEN HANSARD a Lucca il 30 ottobre per presentare il fumetto/Ep “Lowly Deserter”

glenhansard

Il 18 settembre è la data di uscita del suo secondo album solista, “Didn’t he ramble”, a metà ottobre il suo tour passa da Milano e Bologna, ma la novità italiana più recente che riguarda Glen Hansard è un’altra: il 30 ottobre sarà a Lucca per presentare un progetto della Sky Stone & Records, neonata etichetta, costola del quasi omonimo negozio di dischi cittadino Sky Stone & Songs, che già nel luglio 2014 aveva organizzato un concerto segreto del cantautore irlandese in una vecchia tipografia dismessa.

Si tratta di un fumetto ispirato a “Lowly Deserter”, secondo singolo dell’album appena uscito, disegnato da Fabio Visintin (curriculum che va da Linus al Corriere dei Piccoli, da Frigidaire alla rivista AnimalS, con grande esperienza come illustratore di copertine): una storia in formato poster che, una volta piegato, diventa la copertina di un Ep in vinile con tre brani. Oltre alla canzone che ispira il fumetto, ci saranno anche “Bird of sorrow”, tratta dal precedente “Rhythm and repose” e la versione di “Fitzcarraldo” registrata dai Frames nel 2015 per la raccolta celebrativa “Longitude”.

La presentazione del progetto, per il quale Glen Hansard si è prestato gratuitamente e i cui proventi verranno devoluti in beneficenza, si terrà nel pomeriggio del 30 ottobre in occasione di Lucca Comics and Games, importantissima kermesse dedicata ai fumetti.

A dare origine a questa iniziativa è stata l’amicizia nata nell’estate del 2014 tra i titolari e i frequentatori più affezionati del negozio lucchese, e lo stesso Glen Hansard, che, in vacanza nelle vicinanze, si fermò a guardare la vetrina di piazza Napoleone (sede anche del Lucca Summer Festival) durante il concerto di Nile Rodgers. I due proprietari, René e Carla Bassani, da sempre suoi grandissimi fan, lo invitarono in negozio, e nacque subito una simpatia reciproca, sfociata nel concerto per cinquanta fortunati di lì a due giorni, e proseguita nei mesi seguenti con frequenti contatti, fino alla nascita di questo fumetto/disco, stampato in 500 copie, che certamente diventerà oggetto di culto per gli appassionati.

FABIO VISINTIN – Veneziano doc, vive e lavora nella città lagunare. Ha realizzato numerose illustrazioni per Mondadori, ma non è solo un illustratore, è anche autore e pittore. Nel 2014, gli è stato assegnato il Premio Soligatto per un’opera realizzata sui testi di Roberto Piumini. Ha, inoltre, illustrato lavori per la Rizzoli, per la collana ‘Le Farfalle’ edita da Marsilio; Fabbri; De Agostini; Battello a Vapore, Giunti; Newton & Compton; Dalai; Coniglio Edizioni; Hamish

lowlydeserter

 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi