[Anteprima Streaming]: DICK HUDSON – Bolo

Dick-Hudson-Normale-con-effetto-grandangolo

Dick Hudson sono un trio proveniente da Messina, trentenni vecchi dentro che per anni hanno militato in formazioni diverse suonando di tutto, dal jazz al metal, dalle feste nei licei occupati alla cover band nei pub.
“Bolo”, il loro album di debutto è la sintesi, dura più di 365 giorni, di anni passati ad ascoltare King Crimson, Primus, Gong e Don Caballero.

Bolo è stato registrato a Messina nell’oasi musicale dei Dalek Studios che ormai è un po’ casa nostra. Il disco è il punto di arrivo di un cammino durato un anno alla ricerca di un equilibrio musicale tra noi tre, amici da anni, a volte abbiamo anche condiviso il palco, ma per la prima volta ci siamo trovati tutti e tre nella stessa stanza a scrivere musica. Abbiamo deciso di produrci da soli così da poter avere carta bianca in tutto, ma con un obiettivo ben preciso: cercare di rimanere i più fedeli possibili all’impatto che i brani hanno dal vivo. Per questo motivo abbiamo registrato in presa diretta, nella stessa sala con strumenti e ampli, senza ausilio di cuffie o robe del genere. Volevamo suonare immersi nella musica senza badare ad altro. Gli unici overdub presenti si trovano in “El bos Cajaron Zante” e sono serviti per ospitare Klaus Legal, musicista francese che abbiamo conosciuto proprio al Dalek. Ogni traccia è la colonna sonora di un trip, mentre la title track (Bolo) è una suite in tre parti dove accompagniamo un tozzo di pane nel suo fantastico viaggio all’interno del corpo umano. Niente di più semplice ed immediato.

Ve lo presentiamo in anteprima assoluta, buon ascolto!

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi