Recensioni

Nest – Nest

2016 - Tribunal Of The Axe
sludge

Ascolta

Acquista

Tracklist


    Web

    Sito Ufficiale
    Facebook

    Depressione d’oltretomba scandinava, svedese nello specifico, mentre dal finestrino scorrono ininterrotte pianure umide perennemente bagnate da quella fredda luce aurorale.

    Power trio sludge, in giubbotti di pelle da bikers, come dei Blue Cheer che rifacessero i primi pezzi di Burzum nel cimitero degli Sleep. Cinque lunghissimi brani, che ruotono con costanza attorno al proprio asse, avvolti attorno alla stessa minima variazione del riff ed aspirano alla catatonia più che all’headbanging selvaggio, concedendo però qualche bel break di assolo elettrico distorto, a ricordare che è pur sempre rock e non solo Diazepam. Definitiva la valanga di Panzer electricwizardiana di Shrinewizard.

    Esordio maturo, di indubbia seria (seriosa) impostazione, dotato di una performance vocale che ben regge il violentissimo urto strumentale.

    Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

    Altre Recensioni

    www.impattosonoro.it utilizza i cookies per offrirti un´esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più | Chiudi