Menu

Centophobia

Lezioni di chitarra online con Jimi Hendrix

18 chitarristi, due percussionisti ed una cantante suonano Jimi Hendrix: sono quasi tutte persone che hanno imparato a suonare online. Il curioso progetto è stato messo in piedi dal gruppo de Gli Strimpellari un’affiatata community di appassionati di musica che ha come base il gruppo Facebook dal quale tutto è nato. Chitarristi e aspiranti che condividono valori e principi comuni: autodidatti che “non si prendono troppo sul serio” e suonano per passione e con lo scopo di coltivare un hobby. Molti di loro infatti iniziano a suonare imparando online con il metodo Chitarra Facile

Il progetto del video – “Purple 21 Haze” – è un progetto nato in meno di una settimana e figlio di un precedente progetto “20 Chitarristi suonano Stand By Me” : il 5 Settembre David Carelse pubblica il tutorial di Purple Haze e si rende conto che tutto sommato è facile da suonare (partendo sempre dal presupposto che si tratta di un brano di Jimi Hendrix), così ripropone la sfida di ricreare un arrangiamento originale del brano avvalendosi della collaborazione de “Gli Strimpellari” attraverso Facebook.

IL METODO

La particolarità delle lezioni di chitarra utilizzato è proprio il metodo chiamato “Chitarra Facile” che segue le teorie del flusso dello psicologo ungherese Mihály Csíkszentmihályi ed è molto lontano dal metodo classico. La teoria del flusso (flow) ipotizzata dallo psicologo ungherese è anche conosciuta come esperienza ottimale (nello sport viene definita trance agonistica), ed è uno stato di coscienza in cui la persona è completamente immersa in un’attività e totale coinvolgimento dell’individuo: focalizzazione sull’obiettivo, motivazione intrinseca, positività e gratificazione nello svolgimento di un particolare compito.

Il metodo Chitarra Facile™ consente di imparare a suonare la chitarra in modo semplice e mantenendo alta la motivazione e quasi azzerando le possibilità di fallimento. Resta evidente però che questo tipo di lezioni non sono rivolte a chi vuole diventare professionista: per questo consigliamo un percorso classico affiancandosi ad un maestro o ad una scuola di musica certificata(molto meglio fare un percorso rigido con un maestro in quel caso). Per chi invece vuole imparare a suonare per hobby restando a casa e gestendosi il proprio tempo in autonomia, possono essere una valida alternativa.

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Articoli correlati

Close