Menu

Recensioni

Alberto Bettin – L’Impossibile L’Imprevedibile

2017 - Gutemberg Music / Caligola Rec.
songwriting / jazz

Ascolta

Acquista

Tracklist

1. Quando va bene
2. Famosi in famiglia
3. Canzone debole
4. L'italiano fiero
5. La donna che darei
6. Nonostante
7. Le luminarie
8. Strade bianche
9. Una scusa per pregare 
10. L'impossibile l'imprevedibile
11. Da un citofono in America


Web

Sito Ufficiale
Facebook

Alberto Bettin, veneziano classe 1980, formazione musicale vasta e varia (tra conservatorio, stage pianistici in America e collaborazioni di gran spessore) decide di unire con talento musica e parole, e attraverso 11 ottime tracce riesce a creare quel micro-universo che compone “L’Impossibile L’Imprevedibile“, primo lavoro discografico per Gutenberg Music/Caligola Rec.

I generi che scorrono lungo il disco sono molteplici ma ben assemblati: un gusto jazz in primo piano, accompagnato da paesaggi musicali ispirati ai giganti della canzone d’autore italiana, insieme ad accenni verso la grande tradizione cantautorale americana.

Fin dalla prima traccia Quando Va Bene si intuisce una voglia di intimità con l’ascoltatore, aspetto che torna in tutto il lavoro di Bettin: le tracce successive sembrano prendere letteralmente per mano chi ascolta per condurlo verso scorci di vita visti attraverso occhi sempre nuovi. Ci sono ad esempio i giochi vocali de L’Italiano Fiero, ironica ballata veloce in cui il testo è un tutt’uno con la musica; o i momenti di riflessione interiore della dolce Una Scusa Per Pregare ,i brillanti assoli di piano elettrico nella vitale title track o i ricordi di paesaggi lontani e passati in Da Un Citofono In America.

Un percorso ben studiato che mantiene sempre viva l’attenzione in chi ascolta, grazie a testi sinceri e arrangiamenti musicali raffinati e di qualità. “L’Impossibile L’Imprevedibile” è un disco originale che riesce a mettere insieme tradizioni musicali consolidate e uno stile personalissimo, entrando in sintonia con l’ascoltatore attraverso musica e parole in 46 minuti che scorrono piacevolmente. 

Piaciuto l'articolo? Diffondi il verbo!

Altre Recensioni

Close